Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Psicoterapia senza l'Io

Una prospettiva buddhista

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questo libro tratta della relazione complessa tra buddhismo e psicoterapia: anche se entrambe le prospettive promettono la liberazione per mezzo della consapevolezza di sé, la nozione centrale della psicologia buddhista è il non sé, mentre un concetto basilare della psicoterapia occidentale è il sé. Il retroterra unico di Epstein, psicoanalista e praticante di grande esperienza, gli consente di fare da ponte tra le due tradizioni, che sono più compatibili di quanto si possa credere. Egli analizza concetti quali rabbia, desiderio, intuizione e interpreta nel linguaggio psicoanalitico contemporaneo dottrine centrali del buddhismo quali l'assenza dell'io e la vacuità.

AUTORE

Mark Epstein ha studiato all'Harvard College e in seguito all'Harvard Medicai School. Attualmente insegna psicologia presso la New York University ed esercita privatamente la professione di psicoterapeuta.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su