-5%
Pulire l'Aria

  Clicca per ingrandire

Pulire l'Aria

La vergogna di volare

  • Prezzo: € 19,00 invece di € 20,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 6,34 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

L’alta velocità ferroviaria prevale sul trasporto aereo nelle tratte nazionali relegando i treni tradizionali in ultima fila, ma nelle tratte internazionali il treno quasi non esiste più a... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-5%
Il Girone delle Polveri sottili

€ 23,65 € 24,90

-5%
Walden

€ 10,45 € 11,00

-5%
La Decrescita Felice

€ 14,25 € 15,00

-5%
Ecopsicologia

€ 17,10 € 18,00

-5%
Vegetale è Bello

€ 15,20 € 16,00

-5%
Gaia è Stanca

€ 17,10 € 18,00

-5%
Il Pianeta in Riserva

€ 9,50 € 10,00

-5%
Piantare Alberi

€ 14,25 € 15,00

-5%
La Guida Verde del Bambino

€ 18,90 € 19,90

-5%
L'Apocalisse Rimandata

€ 14,25 € 15,00

-5%
L'Acqua nella Storia

€ 15,96 € 16,80

-5%
Ikea

€ 11,40 € 12,00

-5%
Le Energie Rinnovabili

€ 7,12 € 7,50

-5%
L'Uomo e la Terra

€ 14,25 € 15,00

Descrizione

L’alta velocità ferroviaria prevale sul trasporto aereo nelle tratte nazionali relegando i treni tradizionali in ultima fila, ma nelle tratte internazionali il treno quasi non esiste più a causa dei maggiori costi dell’alta velocità e della mancanza di treni a lunga percorrenza senza cambi. Paradossalmente l’unione europea ha diviso il nostro continente sul piano ferroviario in zone nazionali poco comunicanti fra loro.

Di conseguenza gli aerei low cost hanno preso il monopolio del trasporto passeggeri.

Fra il 1990 e il 2014 il numero dei voli è aumentato dell’80% e anche le emissioni di anidride carbonica sono aumentate dell’80% e quelle di ossido di azoto sono raddoppiate.

L’inquinamento dell’aria per i gas di scarico dei velivoli oltre i 900 metri d’altezza dovuti alle polveri sottili è perciò diventato un’emergenza per la salute pubblica.

Da qualche tempo è cominciata in Svezia “la vergogna di volare” soprattutto fra i giovani e le donne, insieme al vantarsi di prendere il treno anche sull'esempio di Greta Thunberg.

Stanno crescendo così in vari paesi movimenti di sciopero dei viaggi aerei.

Questo volume della collana dell'Ecologist italiano, dopo una lunga preparazione, raccoglie testimonianze sull'argomento e sull'alternativa ferroviaria, che possono aiutare i giovani nel loro movimento per una nuova organizzazione dei trasporti.

In questo caso si tratta anche dell'unico libro in uscita nelle librerie italiane in questa materia.

Dettagli Libro

Editore Libreria Editrice Fiorentina
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 163 - 15x21cm
EAN13 9788865001370
Lo trovi in: Ecologia

nessuna recensione

Vuoi essere il primo a scrivere una recensione?

Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!
Caricamento in Corso...