Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 29 punti Gratitudine!


Puntini nell'Universo

Racconti

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,50
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 273
  • Formato: 13x20,5
  • Anno: 2014

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un’antologia di dieci racconti che tengono il lettore con il fiato sospeso dall'inizio alla fine. E ruotano intorno al senso della vita, in relazione alla morte. Ma non c’è nessun intento saggistico nella narrazione, è solo la prospettiva che cambia il modo vedere le cose.

Parlare della morte è anche un’occasione per riflettere sulla vita. Il senso del limite dimensiona il presente e aiuta a mettere a fuoco le cose che realmente contano.

"Tutti noi abbiamo i giorni contati" dice il dottor Pannuti, ne La pasticceria, al padre di tre bambini che si trova ad affrontare una sentenza inappellabile. "L’angoscia scatta quando qualcuno ti dice quanti giorni ti rimangono".

Una scrittura emozionante e coinvolgente, quella di Elena Salem, giornalista - ma all'esordio come scrittrice - che tocca le corde del cuore, senza angosciare, sapendo giocare con l’ironia perché, come diceva il grande psicoanalista americano Victor Frankl, sopravvissuto ai campi di concentramento, l’umorismo è l’unica arma di cui l’essere umano dispone per prendere le distanze dalle tragedie dell’esistenza.

"Sono un puntino!" grida Corrado Montecimino, in procinto di buttarsi da un grattacielo, al comandante dei Vigili del Fuoco, salilo al ventunesimo piano con l’intento di salvarlo, nella storia che dà lo spunto per il titolo del libro. "Un puntino?" rimbalza l'ufficiale. "Un puntino nell'universo. Una persona che attraversa la vita, senza lasciar traccia di sé. Una nullità".

 

AUTORE

Elena Salem è nata a Milano, dove vive con il marito e due inseparabili gatti. Laureata in filosofia, ha iniziato la sua attività come giornalista, collaborando con il Corriere della Sera e altre testate. Poi ha fondato una piccola casa editrice, è stata presidente dell’AIPE, Associazione Nazionale dei Piccoli Editori e quindi manager della comunicazione. 

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su