-15%
I Quadrati Magici

  Clicca per ingrandire

I Quadrati Magici

Adriano Graziotti

  • Prezzo € 26,35 invece di € 31,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 60
  • Formato: 21x29,5
  • Illustrato in bianco e nero
  • Anno: 2014

Questo è il quarto libro che Simmetria ha dedicato al grande artista e matematico Adriano Graziotti. Dalle partizioni del piano (in Hermetica geometria), ai poliedri platonico-pitagorici (in... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 27 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Questo è il quarto libro che Simmetria ha dedicato al grande artista e matematico Adriano Graziotti.

Dalle partizioni del piano (in Hermetica geometria), ai poliedri platonico-pitagorici (in Polyhedra), alle strutture geodetiche in (Le Cupole Geodetiche), il lavoro di Graziotti, studioso di geometria e matematica arcaica, si sviluppa in un continuum sapiente.

Questa volta Graziotti si occupa di Quadrati magici e di palindromi, accedendo con leggerezza, ma con grande precisione, alla cultura cabalistica che ne ha approfondito i significati, soprattutto nel tardo medioevo e in seguito nel rinascimento.

Una prefazione di Claudio Lanzi, autore di una serie di testi sulla geometria sacra per le edizioni Simmetria, aiuterà il lettore ad avvicinarsi a questo affascinante argomento scoprendone alcuni dei significati più affascinanti.

Autore

Adriano Graziotti (Carpendolo, Brescia, 1912; Castenedolo Brescia, 2000), ha studiato nell’Istituto Superiore d’Arte di Monza sotto la guida di Arturo Martini, Marino Marini, Pio Semeghini, Raffaele De Grada. A Roma ha condiviso lo studio di Villa Massimo con Mazzacurati, Guttuso, Ciampolini, Greco e Leoncillo. A S. Francisco apre un celebre studio di “Fine Arts” che dirige fino al 1967 dove sviluppa la maggior parte dei suoi studi di geometria piana e solida. Alla fine degli anni ‘60 Graziotti accetta l’invito a collaborare con il Pacific Science Center di Seattle (Washington)... Continua a leggere la Biografia di Adriano Graziotti

Torna su
Caricamento in Corso...