Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 24 punti Gratitudine!


Qualche Breve Lezione sul Cervello

Per capire l'oggetto più complicato che sia mai stato costruito

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 12,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 136
  • Formato: 11,5x18,5
  • Anno: 2016

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Un organo indispensabile alla vita 1400-1500 grami, due emisferi, due metri quadrati di corteccia celebrale, cento miliardi di neuroni, cento miliardi di cellule gliali e trecento milioni di sinapsi.

Il più grande fisiologo francese racconta in modo vivace, semplice, accurato, divertente la storia delle scoperte e delle ipotesi sul cervello – dalla ghiandola pineale di Cartesio fino alle neuroscienze degli ultimi anni.

Questo organo – fondamentale quanto il cuore per la sopravvivenza e la vita – è rimasto a lungo misteriosissimo perché il cervello, a differenza di altri organi, non rivela nulla all’esame autoptico: ha bisogno di essere letto con microscopi, di essere indagato con risonanze magnetiche e Tac. È per questo che le grandi scoperte sono avvenute negli ultimi cinquant’anni, da quando si può entrare nella testa con strumenti che fotografano l’attività cerebrale, e la microchirurgia ha fatto passi da gigante. Con i suoi cento miliardi di neuroni che si scambiano continuamente segnali chimici e elettrici, il cervello è l’oggetto più complicato dell’universo.

Questo libro racconta in modo breve ma efficace a che punto siamo arrivati in questo viaggio straordinario al centro del cervello – come recita il titolo di un altro grande libro di Jean-Didier Vincent. Uno strumento semplice e fondamentale, una guida negli anni più «mentali» di tutta la storia dell’uomo.

AUTORE

Jean-Didier Vincent è membro dell’Académie des Sciences, docente all’Institut universitaire de France e alla facoltà di Medicina di Paris-Sud, già direttore dell’Institut de neurobiologie. È noto al grande pubblico per le sue opere di divulgazione.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su