Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Quando il Cioccolato Finisce

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Lama Yeshe (1935-1984), lama tibetano seguace della tradizione gelugpa, ha avuto un ruolo importantissimo nella diffusione del buddhismo mahayana in Occidente.

In questo libro paragona il desiderio incessante di nuovi piaceri che domina la nostra esistenza alla passione per il cioccolato che, come ogni cosa, è destinato a finire.

Il confronto con l'impermanenza stimola però a intraprendere la ricerca di un appagamento e una felicità duraturi, a disposizione nella mente di ognuno... anche quando il cioccolato finisce.

AUTORE

LAMA THUBTEN YESHE (1935-1984) è nato in Tibet e ha condotto i suoi studi nella grande università monastica di Sera, a Lhasa. Nel 1959 ha lasciato il Tibet per sottrarsi all'oppressione cinese, continuando gli studi e le pratiche nei campi profughi tibetani in India. Nel 1969, assieme al suo discepolo principale, Lama Thubten Zopa Rinpoche, ha iniziato a insegnare il buddhismo agli occidentali al monastero di Kopan, vicino a Kathmandu; e nel 1974, su invito dei loro studenti, Lama Yeshe e Lama Zopa hanno cominciato a viaggiare in tutto il mondo per diffondere il Dharma. Nel 1975 hanno istituito la Foundation for the Preservation of the Mahayana Tradition (FPMT), una rete internazionale buddhista che include monasteri in sei nazioni e centri di meditazione in oltre trenta paesi, centri di assistenza medica e alimentare, ospedali specializzati nella cura della lebbra e della poliomielite, case di riposo, scuole, attività editoriali e progetti legati al recupero dei carcerati a livello mondiale. Lama Yeshe è autore di "Introduction to Tantra"; "The Bliss of Inner Fire" e "Becoming the Compassion Buddha".

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 28 luglio 2017

Questo agile volumetto vi farà riflettere sui temi fondamentali della vita... non lasciatevi ingannare dal titolo accattivante! è tutt'altro che leggero, anche se molto godibile per la scorrevolezza e la piacevolezza con cui l'autore ci porta per mano, tra apparenti ovvietà non così ovvie, desideri che dobbiamo superare, limiti che non ci dobbiamo porre...e quando il cioccolato finisce, riuscire a farne a meno senza drammi, pensando che poi in fondo era solo cioccolato! ...mi piace molto quando dice che la maggior parte di noi vive come fanno gli animali, cercando le cose piacevoli ed evitando quelle spiacevoli...quindi, è proprio tutto qui? Non siamo forse noi tenuti ad andare un po' più in là di una pecora o una gallina?-....Molti spunti per riflettere.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su