Quanti Amici

  Clicca per ingrandire

Quanti Amici

Sulle onde della fisica moderna

Stefano Sandrelli

  • Prezzo: € 13,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

È l'ultima settimana prima dell'inizio della scuola e Luca e Anna, fratello e sorella di 10 e 12 anni, sono invitati dalla zia Camilla, astrofisica precaria. Nel bellissimo rustico in Toscana,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 13 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

È l'ultima settimana prima dell'inizio della scuola e Luca e Anna, fratello e sorella di 10 e 12 anni, sono invitati dalla zia Camilla, astrofisica precaria. Nel bellissimo rustico in Toscana, oltre ai ragazzi, soggiornano alcuni ospiti della zia: sono fisici, astrofisici e matematici che Camilla ha conosciuto nei congressi in giro per il mondo.

Tra giorni di splendido mare, spiagge ormai deserte, pinete profumate, passeggiate in campagna, innesti e bonsai, Anna e Luca scoprono un mondo nuovo e meraviglioso, in cui la luce si comporta in modo strano, lo stesso topolino può trovarsi contemporaneamente in tanti posti diversi e le zie riescono ad attraversare i muri.

Con semplici esperimenti e chiacchierate notturne alla luce delle stelle, Camilla e i suoi amici trascinano Anna e Luca alla scoperta dei più affascinanti aspetti della fisica quantistica in un mondo che non ha più certezze ma molte più possibilità.

Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli Libro

Editore Feltrinelli Edizioni
Anno Pubblicazione 2012
Formato Libro - Pagine: 128 - 14x22cm
EAN13 9788807921902
Lo trovi in: Racconti per ragazzi

Autore

Stefano Sandrelli è nato a Piombino nel 1967. Astrofisico e ricercatore presso l’Inaf-Osservatorio Astronomico di Brera, Milano, è responsabile della didattica e della divulgazione dell’Istituto nazionale di astrofisica e presidente del Comitato per le Olimpiadi italiane di astronomia. Per l’Esa ha seguito le missioni Eneide ed Esperia, a cui hanno partecipato astronauti italiani.

Dello stesso autore:


Torna su
Caricamento in Corso...