Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 17 punti Gratitudine!


Il Quarto Elemento dell'Amore

Visioni, intuizioni e bagliori per crescere insieme

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Una raccolta inedita di riflessioni e pensieri di Osho sull’amore e l’innamoramento.

A ogni istante l’amore ci avvicina, ci sollecita, ci chiama… perché nella sua essenza l’amore è la vita stessa. Riconoscerlo, lasciare che accada, comprenderlo, nutrirlo – e soprattutto lasciare che ci nutra – è però un’altra cosa.

Osho suggerisce un percorso che si fonda sulla coltivazione della consapevolezza, qui proposto come “quarto elemento” di un’alchimia in grado di avvicinare al mistero della vita, ma soprattutto di trasformare quella potenzialità – frutto di meccanismi istintivi, programmi biologici, tempeste ormonali – in una presa di coscienza di sé, dell’altro e dei motivi che uniscono e “formano” la coppia – gli altri tre elementi di questa incredibile avventura, sempre nuova, proprio perché la sua natura è un perenne mutamento.

Oggi tutto sembra cambiato nelle relazioni tra i sessi, e tutti si trovano a vivere profonde trasformazioni che obbligano a interrogarsi e a mettere in campo nuovi strumenti, per poter consolidare un’intimità e un dialogo altrimenti impossibili. Il semplice accoppiarsi non aiuta a vivere l’amore, né a coglierne l’essenza.

Osho suggerisce la cura di sé come punto di partenza per potersi prendere cura dell’altro; parla di dignità, di risveglio e di amore per se stessi, di accettazione e pazienza, ma soprattutto di ascolto e di percezione di ciò che si è: modi nuovi per rafforzare il coraggio di avventurarsi in una dimensione di luce e di ombre, inevitabili, dove è il viaggio stesso la sola e unica meta, cui si dà il nome di amore.

Un fattore qui proposto come incognita indefinita e – si scoprirà – indefinibile.

Amore che muta a mano a mano che si apriranno le porte della nostra percezione, raffinando i sensi, in particolare l’osservazione, l’ascolto e tutte le altre facoltà che si accompagnano alla semplice consapevolezza.

“L’amore è il mio messaggio e l’amore è il mio metodo. L’amore è il sentiero e l’amore è la meta.”
Osho

INDICE

Premessa dell'autore. Risvegliarsi all'amore

Prefaizone. Destinazione infinito, quieora! di Anand Videha

Come usare questo libro

Prologo dell'autore. Tracce d'amore

Parte prima - Amico di te stesso

  • Riconoscere: vedere ciò che si è e dove si è
  • Accettare se stessi e la realtà della vita
  • Affronta i tuoi demoni

Parte Seconda - L'altro: quell'inferno sei tu!

  • Coltiva le tue qualità essenziali
  • Metti a fuoco i tuoi lati oscuri: tu sei il tuo primo nemico!
  • Vertigini di fronte a vette abissali
  • Il corpo e i sensi: non farne un problema!
  • Il tuo vero destino: suggerimenti per una vita reale

Parte terza - Di fronte all'ignoto

  • Vita nascente
  • Risvegliare i sensi
  • Rigenerarsi, ricrearsi, amarsi, nutrirsi
  • Le sfumature del desiderio

Parte quarta - Amore consapevole

  • Consapevolezza: la marcia in più
  • Ascoltarsi e comprendersi
  • Svettare in amore
  • Amarsi oltre
  • Commiato. Per un nuovo inizio

Profilo dell'autore. Osho: chi sei?

Per approfondire

APPROFONDIMENTI

Accettare se Stessi e la Realtà della Vita:

"Si narra di un uomo che viveva su un piccolo pianeta. Ogni giorno alle sei si metteva di fronte al sole e gli ordinava con tutta la potenza della sua presenza e della sua voce di sorgere, e il sole sorgeva.

Ogni sera alle sei gli ordinava di tramontare, e il sole tramontava.

Dopo un po’, il sole imparò la lezione e da quel momento in poi quell’uomo si limitò a stare seduto a rimirare il sorgere e il tramontare del sole."

Osho

Continua a leggere l'estratto del libro "Il Quarto Elemento dell'Amore".

AUTORE

Osho (1931-1990) è un mistico contemporaneo che ha dedicato la vita al risveglio della consapevolezza. Sempre di più i suoi insegnamenti si rivelano un vero e proprio trampolino di lancio verso un equilibrio esistenziale che dona alla vita integrità e pienezza. Ha ricevuto l'illuminazione nel 1953, periodo in cui si stava laureando in Filosofia. Quel momento segnò la fine della sua vita precedente. Egli ha sempre professato il ritorno dell'uomo alla pratica della meditazione, dell'umorismo, dell'amore e della celebrazione della vita.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 16 luglio 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

come tutti i libri tratti dalle sue parole anche questo è denso e ricco di emozioni e di attenzioni per chi legge

Commenta questa recensione

Scritto da: - 19 aprile 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Di certo non un libro da leggere cosi tanto per passa tempo,ma è un 'impegno vero e proprio per risvegliarsi da questa illusione della vita che finchè non viene svelata perde tutta la sua bellezza celata appunto nel non saper vedere e di conseguenza vivere semplicemente!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA