Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita Novembre 2017

Avvertimi quando disponibile

Quello che Loro Mi Hanno Detto

...messaggi ricevuti e raccolti

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Questi messaggi, per molto tempo mantenuti nella discrezione, possono classificarsi in 2 categorie: quelli che sono di natura puramente spirituale e quelli che costituiscono consigli di vita.

Qui si incontreranno, tra gli altri, i maestri di saggezza della fraternità di Shambhalla: Il Morya, KhutHrumi e il tibetano DjwalKhul.

Possano queste pagine, che offrono tutta la ricchezza di un vero documento, aiutare ciascuno a raggiungere una migliore conoscenza di se … in uno spirito di servizio alla vita.

AUTORE

Daniel Meurois è uno scrittore francese laureatosi in Lettere all'Università di Lille. E' noto per i suoi viaggi astrali, viaggi fuori dal corpo che gli hanno permesso di consultare gli annali akashici, detti Memoria dei Tempi, e avventurarsi nello spazio immateriale dell'Akasha. Grazie a queste esperienze, Meurois riuscì a carpire preziosi segreti sulle vite di persone come Cristo e Francesco d'Assisi, oltre che sul senso della vita. Daniel raccontò di questi viaggi in una lunga serie di libri, firmati, sino al 1995, con l'ex moglie Anne. In seguito al divorzio, i due hanno continuato le loro carriere separatamente. Oggi, Daniel Meurois alterna la carriera di scrittore con quella d'insegnante e conferenziere. In questa veste, è celebre per le sue ricerche sugli insegnamenti originali di Cristo contestualizzate all'epoca dei popoli Esseni, una comunità dall'origine incerta organizzata in modo monastico. In seguito all'incontro con la sua nuova moglie, Marie Johanne Croteau, si è appassionato allo studio dell'energia e alla cura della sensibilità secondo i precetti delle comunità egiziane e essene. E' stato direttore della casa editrice Amrita sino al 1996, ruolo che ha poi lasciato per trasferirsi in Quebec, dove ha fondato la casa editrice Éditions Le Perséa e poi "Éditions Le Passe-World". Le sue opere sono state tradotte in quindici lingue e hanno venduto oltre un milione di copie. 

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su