Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 29 punti Gratitudine!


Rami d'Acqua scorrono nell'Ombra

Commento zen al Sandokai

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Shunryu Suzuki-roshi diede questi insegnamenti sul Sandokai quando a Tassajara, assieme ai suoi primi entusiasti studenti, stava letteralmente costruendo a mani nude il primo monastero zen americano. Il Sandokai di Sekito Kisen, un grande maestro cinese vissuto dal 700 al 790, viene recitato quotidianamente nei monasteri zen soto di tutto il mondo ed è tradizione per i maestri di questa scuola commentarlo verso la fine della loro vita.

AUTORE

Shunryu Suzuki-roshi (1904-1971), figlio di un prete soto responsabile di un piccolo tempio giapponese, iniziò l'addestramento zen molto presto sotto la guida di Gyokujun So-on e di altri maestri. Nel 1959, ormai responsabile di molti templi e di un monastero, riuscì a realizzare il suo grande sogno: partire per l'America per diffondere lo zen soto, l'insegnamento di Dogen. Stabilitosi al Sokoji di San Francisco, un piccolo tempio soto di cui erano membri una sessantina di famiglie giapponesi, riunì attorno a sé un gruppo sempre più nutrito di studenti americani, fondando in pochi anni il San Francisco Zen Center e lo Zen Mountain Center di Tassajara, il primo monastero zen in America per ritiri intensivi.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 22 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Una spettacolare raccolta in stile soto-zen che soddisferà anche i palati più fini, al fine di afferrare quell'imprendibile, almeno per noi occidentali, spirito Zen che è latore di un messaggio universalmente accettato.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 24 ottobre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Per me che dello Zen sono abbastanza neofita l' ho trovato un pò difficile e ancora non sono riuscita a finirlo. Probablmente lo Zen bisogna viverlo prima di leggerlo.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su