-5%
La Rana Bollita

  Clicca per ingrandire

La Rana Bollita

Una storia d'ansia, attacchi di panico e cambiamento

Marina Innorta

( 6 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 15,20 invece di € 16,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 5,07 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità Immediata (consegna in 24/48 ore)

    Ordina entro

    Consegna stimata: venerdì 14 giugno

“La Rana Bollita” di Marina Innorta è un libro che racconta una storia, quella della sua autrice, ed è allo stesso tempo un saggio sull’ansia. Se soffri di ansia e attacchi di panico,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Potrebbero interessarti anche:

-20%
A Tu per Tu con la Paura

€ 8,80 € 11,00

-5%
L'Ordine del Tempo

€ 13,30 € 14,00

-5%
L'Intestino Smart

€ 13,20 € 13,90

-20%
Uscire dalla Paura

€ 8,80 € 11,00

-5%
Guarire

€ 9,40 € 9,90

-5%
Ricomincia da Te!

€ 10,92 € 11,50

-5%
Oltre la Paura

€ 13,20 € 13,90

-5%
Paura, Panico, Fobie

€ 11,40 € 12,00

-5%
Resisto Dunque Sono

€ 15,77 € 16,60

-5%
Stress Malattia dell'Anima

€ 16,05 € 16,90

-5%
Ansia

€ 10,35 € 10,90

-50%
Per Vivere con Serenità

€ 6,75 € 13,50

-50%
Superare l'Ansia

€ 6,25 € 12,50

Descrizione

“La Rana Bollita” di Marina Innorta è un libro che racconta una storia, quella della sua autrice, ed è allo stesso tempo un saggio sull’ansia.

Se soffri di ansia e attacchi di panico, probabilmente sei alla disperata ricerca di una soluzione: sai che devi fare qualcosa, ora, innescando un cambiamento che ti faccia iniziare a stare finalmente meglio.

Questo non è uno di quei libri che fanno promesse. Non pretende di spiegarti come liberarti per sempre dall’ansia, sconfiggere gli attacchi di panico e vivere felice e contento. 

“La Rana Bollita” è il racconto autentico di un percorso che comincia un anonimo mercoledì di novembre di qualche anno fa, nel momento in cui Marina capisce di non farcela davvero più. 

Giramenti di testa, nausea, tremori, tachicardia, erano ormai da troppo tempo il suo pane quotidiano. Allora ha alzato la testa e si è domandata: “Ma devo proprio sopportare che sia così?”

Quel giorno in qualche modo si è messa in cammino con la consapevolezza che la sua vita stava andando in pezzi e che doveva fare assolutamente qualcosa.

“La Rana Bollita” racconta la storia di Marina e nello stesso tempo è anche un saggio sull’ansia. Per andare alla ricerca delle sue soluzioni Marina ha cercato di capire:

  • come funziona questa paura senza nome;
  • cosa succede davvero nel nostro corpo quando proviamo quei sintomi terribili;
  • perché spesso i farmaci non sono risolutivi.

Trovi tutto raccontato nel libro!

“È un libro scritto dalla parte dei pazienti, perché credo che ci sia bisogno di fare sentire la nostra voce. Raccontare la malattia è terapeutico. Fa bene a chi si racconta, ma fa bene anche a chi legge che si può riconoscere nel vissuto di un altro e sentirsi così compreso e accolto. Una delle sensazioni peggiori che ho provato nella mia storia con l’ansia e gli attacchi di panico è quella di essere sola in un mondo che non aveva particolare interesse a capire cosa mi stesse accadendo. Questo libro l’ho scritto anche per questo, nella speranza che chi lo legge si senta meno solo nel doversi confrontare con questa strana malattia invisibile.”
Marina Innorta

Indice

La rana

  1. Rumore di cose che si rompono
  2. Storie di dottori e medicine
  3. Fermate il mondo, voglio scendere
  4. Di cose facili diventate difficili
  5. Uscire dalla scatola
  6. Decisioni
  7. L’alito della felicità
  8. La sposa con i tamburi e altri momenti d’estate
  9. Muore giovane chi è caro agli dei
  10. I colori dell’autunno

Post scriptum

Bibliografia

Dettagli Libro

Editore Sonzogno
Anno Pubblicazione 2022
Formato Libro - Pagine: 254 - 14,5x21cm
EAN13 9788845405686
Lo trovi in: Ansia, stress e fobie

Approfondimenti

Di cosa parlo quando parlo di ansia

Quando capita, per un motivo o per l’altro, di dire a qualcuno che soffro di ansia, spesso ottengo reazioni a metà tra l’imbarazzo e la diffidenza. Imbarazzo perché il disagio psicologico è ancora un tabù. C’è gente capace di raccontarti nei minimi dettagli della sua colonscopia, però di malattie mentali non si deve parlare. I matti sono una cosa a parte; non a caso in passato li abbiamo tenuti ben nascosti dietro i cancelli dei manicomi. La diffidenza, invece, penso che nasca perché in fondo l’ansia è uno stato d’animo comune, ed è difficile spiegare, a chi non l’ha mai provata, la differenza tra un’ansia normale e un’ansia patologica.

Continua a leggere l'estratto del libro "La Rana Bollita"

Autore

Marina Innorta - Foto autore Marina Innorta è nata a Perugia e vive a Bologna. Nel 2017 è uscito il suo primo libro "La rana bollita" nel quale ha raccontato di come si convive con i disturbi d'ansia e di panico. A seguire ha scritto una serie di tre Quaderni di esercizi per un percorso di fioritura personale basato su consapevolezza, accettazione e azione. Nel suo primo romanzo "Polvere d'azzurro" riprende le tematiche dei suoi lavori precedenti, ma stavolta all'interno di un'opera di fiction, con una protagonista ansiosa alle prese con un giallo storico che coinvolge la sua famiglia e il suo passato. Dal... Continua a leggere la Biografia di Marina Innorta

Dello stesso autore:

La Venere di Gesso

€ 12,30 € 12,95

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 6 recensioni

  • 5 Stelle

    33.33%
    33%
  • 4 Stelle

    33.33%
    33%
  • 3 Stelle

    33.33%
    33%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Maria Rita

  Acquisto verificato

Voto:

Se una persona non ha idea di che cosa sia l'ansia, in questo libro la trova descritta meglio che in un testo diagnostico, perché non c'è solo la descrizione del sintomo ma della tragedia che esso implica, della fatica che chi soffre di attacchi di panico affronta per portare a compimento gesti e attività quotidiane che per altri possono sembrare tanto banali da non dovere neanche soffermarsi a riflettere. invece l' ansia può paralizzare e condizionare non solo chi ne soffre ma anche il suo nucleo familiare. è una guerra dove non si fa in tempo a gioire di una battaglia vinta che subito si deve ricominciare. il titolo è dovuto al famoso esperimento del 1882 del biologo Sedwick con le rane. Andatelo a vedere, è interessante e rende molto bene l'idea di come si possa ritrovarsi in fondo a un baratro senza accorgersene.

Graziano

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro molto comprensibile e chiaro...fa capire tante cose ..mi piace moltissimo ,consigliatissimo per chi soffre soprattutto di ansiaa...stupendo, adoro

Sara

  Acquisto verificato

Voto:

Spesso l’esperienza di qualcuno è’ la migliore lezione cui riflettere ,uno specchio di confronto da utilizzare,l’ansia è’ ciò che ci costruiamo ed imparare a gestirla è’ il miglior strumento:utile!

Erika

  Acquisto verificato

Voto:

Libro interessante, dove l'autrice descrive la sua esperienza con l'ansia e gli attacchi di panico. Può aiutare le persone, che si trovano in situazioni simili, a sentirsi meno sole.

Antonella

  Acquisto verificato

Voto:

Bellissimo libro. L'autrice racconta la propria esperienza personale nel gestire i disturbi d' ansia. È una lettura semplice e coinvolgente. Consiglio di leggere il libro soprattutto a chi soffre di tali disturbi.

Caricamento in Corso...