Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 46 punti Gratitudine!


Reflessologia Zu Casi Clinici

Con un'appendice sull'utilizzo di ausili terapeutici

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 22,95 invece di 27,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 169
  • Formato: 17x24
  • Anno: 2016

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Reflessologia Zu Casi Clinici:

"Come sotto titolo inizialmente avevo scritto “A ruota libera”, e come una ruota libera approfitto del ricordo di quest’esperienza per introdurre l’approccio all’interpretazione dei sogni. Nell’ultimo periodo che frequentavo l’Istituto dei Tumori di Milano, facevo sogni ricorrenti.

Sognavo di essere inseguito dagli uomini dei servizi segreti latinoamericani, dalla polizia, dai carabinieri... Quei sogni stavano diventando ossessivi, negli anni precedenti avevo fatto politica attiva come antimilitarista nonviolento. Stampavo volantini, manifesti, organizzavo conferenze sulla nonviolenza, facevo mostre con i miei disegni a tema, sono stato turbolento e passionale.

CELLULA NONVIOLENTA SULMONA, questa scritta appariva frequentemente sui manifesti e organizzazione di eventi della mia città, ma la cellula ero io e solo io, una cellula appunto. Agli inizi i sogni erano sogni, non incubi, spernacchiavo gli inseguitori, mi facevo beffe di loro, li seminavo con facilità. Le ambientazioni di quei sogni notturni erano delle più varie, barrios latini, gasba tunisina, quartieri della mia città.

Mi sembrava di andare al cinema tutte le notti.

finché la situazione iniziò ad aggravarsi, nei miei sogni coloro che m’inseguivano diventavano sempre più minacciosi, sempre più vicini, le situazioni sempre più angoscianti. In uno degli ultimi sogni mi ritrovai impantanato fino alla metà delle cosce, in mezzo a sabbie mobili che m’impedivano di andare avanti, e nel sogno gridavo:

«Impantanato! Impantanato!»"

AUTORE

Laozu Baldassarre - Reflessologo Taoista dopo aver conseguito la maturità in Arti Applicate frequenta la scuola per Infermieri Professionali per prepararsi ad un servizio di volontariato internazionale. Acquisisce competenze lavorando nell’ospedale provinciale generale dell’Annunziata di Sulmona (Aq). Realizza la sua esperienza di volontariato internazionale, di circa due anni, nell’Amazzonia ecuatoriana. Rientrato in Italia, dopo un viaggio via terra fino in India, torna a lavorare in ospedale, prima a Sulmona poi all’Istituto dei Tumori di Milano. Dopo circa dieci anni d’attività ospedaliera, come infermiere professionale, lascia l’ospedale per dedicarsi completamente allo studio e all’approfondimento di tecniche terapeutiche naturali e non invasive. Frequenta corsi e scuole d’agopuntura e d’altre tecniche complementari, che il finire degli anni settanta e i primi anni ottanta offrono in Italia e all’estero.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su