Regalo di Nozze

  Clicca per ingrandire

Regalo di Nozze

Vitali Andrea

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 14,00

Ercole Correnti ha ventinove anni, tra qualche giorno si sposa, dopo cinque anni di fidanzamento. In una calda domenica d'agosto, mentre sta andando a pranzo dalla mamma, sul lungolago vede una... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come Regalo di Nozze

Descrizione

Ercole Correnti ha ventinove anni, tra qualche giorno si sposa, dopo cinque anni di fidanzamento. In una calda domenica d'agosto, mentre sta andando a pranzo dalla mamma, sul lungolago vede una Fiat 600 bianca. È uguale alla macchina sulla quale lui aveva fatto il primo viaggio della sua vita, vent'anni prima. Con mamma Assunta, papà Amedeo e soprattutto lo zio Pinuccio.

Indimenticabile, quella gita, come lo zio Pinuccio. "Nato gagà", come diceva sua sorella Assunta. Ma anche insuperabile cacciaballe, raccontava di essere mediatore d'affari per i grandi produttori di seta del comasco. Grazie ai suoi mirabolanti racconti, era in grado di affascinare qualunque femmina gli capitasse a tiro.

Ma anche un po' misteriosa, quella gita. Solo dopo vent'anni Ercole riuscirà a scoprire i retroscena di quella che per lui bambino era stata una meravigliosa avventura, e che per il lettore è un viaggio negli anni del boom: quando la prima utilitaria era una grande conquista, e vedere il mare per la prima volta era un'emozione travolgente.

Dettagli Libro

Editore Garzanti Edizioni
Anno Pubblicazione 2012
Formato Libro - Pagine: 151
EAN13 9788811686958
Lo trovi in: Top Italia Romanzi

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Tiziana 15 giugno 2013

Voto:

Finiscono sempre troppo presto i romanzi di Vitali e questo è così breve che non sazia quell'ineffabile piacere di gustare il suo stile narrativo, sobrio, pacato, elegante, sottile, ironico, avvolgente e commovente. Si insinua e penetra toccando le corde emotive con intensità, pur senza usare paroloni, ma ingraziandosi il lettore col linguaggio sciolto e fluido, ma non per questo superficiale, anzi! Vitali mi piace un sacco, lo leggo sempre con atteggiamento fresco e ingenuo, come fossi una bambina di fronte al circo. E in effetti Vitali sa creare la magia multicolore, diretta, sfaccettata, permeata di implicazioni profonde tipica di uno spettacolo fantasioso e rustico come il circo. God save Vitali! :-)


Torna su
Caricamento in Corso...