Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Le Regole dell'Infinito

Ai limiti dell’assenza c’è l’essenza

 
-15%

Clicca per ingrandire

Con l'acquisto di questo articolo riceverai in omaggio l'ebook "Alchimia Pratica - La Magia dell'Intenzione - Omaggio PDF"

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Spesso acquistati assieme...

La Pietra degli Alchimisti + Le Regole dell'Infinito

La Pietra degli Alchimisti + Le Regole dell'Infinito = Acquista insieme, oggi sconto 15%
€ 25,50 invece di € 30,00
Risparmio € 4,50
Compra La Pietra degli Alchimisti + Le Regole dell'Infinito
Disponibilità per la spedizione: Immediata

«Esiste un’antica conoscenza che è stata tramandata nel corso dei secoli in maniera occulta e che custodisce tutti i segreti della nostra esistenza. Questo sapere è in grado di rispondere a tutte le grandi domande che l’uomo si è sempre fatto sulla propria origine e il proprio destino. Chi ha avuto la possibilità di toccare con mano questa conoscenza ha scoperto cosa fosse il vero potere e per paura che finisse nelle mani sbagliate ha deciso di smembrarlo e dissimularlo, lasciando la possibilità a chi avesse “occhi per vedere” e, soprattutto, a chi avesse acquisito un certo grado di consapevolezza di svelare le leggi eterne che regolano la sorte del cosmo.»

Dopo La pietra degli alchimisti (2015), inizia così un nuovo capitolo dell’apprendistato che l’autore intraprenderà sotto la guida di Raffaele, un alchimista carismatico e imprevedibile.

Attraverso incredibili iniziazioni, Raffaele porterà l’autore a scoprire dentro di sé non solo le leggi della Creazione ma il segreto della vera magia: un segreto terribile e meraviglioso in grado di cambiare il destino di ognuno di noi.

La meditazione non è concentrazione su un qualche singolo aspetto, la meditazione è apertura, attenzione a ogni cosa.

È lasciare che il mondo ti attraversi e passi via.

Non c’è nulla da trattenere e nulla da lasciare andare; c’è solo il movimento dalla mente, che è il tempo, al senza tempo, lo sconosciuto, e in questa danza ci sei tu senza esserci.

Omaggio

ALLEGATI


INDICE

Prefazione di Selene Calloni Williams

Prologo - Mezzogiorno alle tre

Introduzione

Prima Parte: La Fisica di Dio

  • L’Infinito non manifesto
  • Un idiota alla posta
  • L’Uovo Filosofico
  • La legge della polarità
  • Spirali di luce
  • La legge del tre
  • Le tre anime
  • I Demoni
  • La Legge del Ritmo
  • La forza di un guerriero
  • L’albero di Pinocchio
  • I Rosacroce
  • I sette piani della creazione
  • Pura luce che danza
  • Fermare il tempo
  • Danzare nel sogno
  • I sette corpi
  • Le tasche del cielo
  • Al di là dei sogni
  • Verso il Paradiso

Seconda Parte: Il Segreto della Magia

  • La volontà del mago
  • Un fantasma in auto
  • Un campo di infinite possibilità
  • Palle, barba e miele
  • L’Ombra della Luce
  • La Legge più bella
  • Epilogo

APPROFONDIMENTI

L’Infinito non manifesto:

"Lasciammo Roma verso le ore 7:00 di mattina. Di domenica, a quell’ora, il traffico era sostenuto. Era una giornata tiepida di ottobre con una leggera nebbiolina che ovattava piacevolmente l’atmosfera. Raffaele era di buon umore, abbassò leggermente lo schienale del sedile e stese le gambe, si infilò gli occhiali da sole e sembrava voler godersi in silenzio il tragitto. Ma all'improvviso, come se avesse ricevuto un invisibile segnale, attaccò a parlare."

Francesco Giacovazzo

Continua a leggere l'estratto del libro "Le Regole dell'Infinito".

AUTORE

Francesco Giacovazzo, nato nel 1980, è scrittore, ricercatore e studioso appassionato di alchimia, delle antiche tradizioni di conoscenza nonché delle più moderne scoperte della scienza d'avanguardia. Si è laureato a Roma in Scienze della Comunicazione e ha continuato a studiare psicologia e sviluppo personale, attratto dalle potenzialità latenti e dalle capacità innate di ogni essere umano. Ha pubblicato per Verdechiaro edizioni "La Pietra degli Alchimisti" e "Le Regole dell' Infinito" dove racconta il suo apprendistato nel mondo della magia e del Sapere.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 26 ottobre 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un libro veramente affascinante .Il protagonista e' l'autore stesso che si ritrova ad intraprendere un percorso alchemico e a scoprire un mondo fino a quel momento a lui sconosciuto,

Commenta questa recensione

Scritto da: - 25 giugno 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

In questa lettura c'è un percorso a 360° dove si può scoprire un orizzonte vastissimo di novità, e dove la conoscenza è ben più ampia di come la si è da sempre concepita.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 20 ottobre 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Un inchino a Francesco Giacovazzo, sto leggendo questo libro e lo trovo meraviglioso,accompagna il lettore alla scoperta del mistero divino dell'universo, lo fa in maniera semplice e profonda.Concetti già "sentiti" con questa lettura stanno diventando miei.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 4 ottobre 2016

Mi è piaciuto più del primo. Scorre ed è pieno di informazioni che ho trovato davvero preziose. L'ultima parte poi è una risposta a tanti miei dubbi sulla legge di risonanza. Bravo Francesco. Andrea

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 ottobre 2016

Meglio del primo! Bravo Francesco aspettative esaudite! Semplice, poetico e ricco di informazioni moolto potenti. Consigliatissimo

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 settembre 2016

Apprezzabile ed encomiastico l'impegno dell'autore nel mettere nero su bianco, cosa tremendamente difficile quando si parla di Alchimia, ciò che il suo cuore ha avvertito e ciò che la sua mente ha compreso. L'iniziazione alchemica, alla pari di ogni mistagogia misterica, è fondamentalmente un'esperienza che trapassa i sensi per approdare alla scintilla divina che è in ognuno di noi, quindi rimane un percorso individuale e personale, sia per ciò che si intuisce e sia per il livello che si raggiunge, che non può essere mai replicato alla medesima maniera.

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su