Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


Ricerche sulla Felicità

Come accrescere il benEssere psicologico per una vita più soddisfacente

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 18,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 190
  • Formato: 13,5x21
  • Anno: 2004

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Essere felici è spesso il senso della vita ma avere tutto e possedere tanto per essere felici non è, in nessun modo, una ragione per esserlo.

A volte la propensione a rendere felici gli altri ci può rendere più gioiosi, e soddisfatti, aumentando la nostra percezione soggettiva di appagamento, per un'esistenza più realizzata.

AUTORE

Edoardo Giusti, fondatore e presidente dell'ASPIC (Associazione per lo Sviluppo Psicologico dell'Individuo e della Comunità), è coordinatore del Gruppo ASPIC a livello nazionale. È direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Pluralistica Integrata con autorizzazione ministeriale e professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell'Università di Padova. Da oltre 40 anni si occupa di psicologia, psicoterapia, counseling e coaching. Svolge inoltre attività di ricerca scientifica e di supervisione didattica agli psicoterapeuti ed è autore di circa 100 saggi sulla clinica applicata rivolti sia al grande pubblico che agli specialisti.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 31 maggio 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Tutto il libro indaga il significato della felicità. Oltre alle teorie dei più grandi filosofi che si sono succeduti nella storia, si parte con il sottolineare come la felicità sia in realtà uno stato mentale e non una serie di circostanze e si arriva alla conclusione di come ognuno abbia la sua felicità. Per essere veramente felici infatti bisogna arrivare a conoscersi. Verificare se le scelte che facciamo, i comportamenti, gli atteggiamenti, i desideri che riconosciamo come nostri, nostri lo sono veramente e, se e' vero che la felicità va ricercata in se stessi è altrettanto vero che essa non è affatto una questione di fortuna o di casualità quanto piuttosto di scelte.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 11 marzo 2013

LE PERSONE FELICI VIVONO PIU' A LUNGO? SI. La felicità influenza la salute e la longevità. Chi conduce una vita senza eccessivo stress ha una personalità più equilbrata e positiva, ha relazioni affettive, svolge un lavoro soddisfacente, non nutre rancori e ostilità, mantiene attiva la mente, vive più a lungo. La salute di queste persone beneficia dei seguenti vantaggi: - migliore funzionamento del sistema immunitario, quindi minore probabilità di contrarre malattie; - minore incidenza di disturbi cardiovascolari, quali attacchi cardiaci, infarti e ipertensione; - probabilmente una minore possibilità di neoplasie e, nel caso si sviluppi una malattia tumorale, un periodo di sopravvivenza più lungo; - ridotta vulnerabilità a disturbi vari e somatizzazioni, quali cefalee, sindrome da colon irritabile, allergie ecc.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su