-15%
Il Richiamo della Foresta

  Clicca per ingrandire

Il Richiamo della Foresta

Jack London

  • Prezzo € 8,50 invece di € 10,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 192
  • Formato: 12,5x19
  • Anno: 2011
  • Sconto

Nel 1897 Jack London si avventurò nel Klondike alle prime notizie della scoperta dell'oro in quella regione, ma la dure condizioni ambientali e il sopraggiungere dello scorbuto lo obbligarono a... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 9 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nel 1897 Jack London si avventurò nel Klondike alle prime notizie della scoperta dell'oro in quella regione, ma la dure condizioni ambientali e il sopraggiungere dello scorbuto lo obbligarono a rinunciare al suo sogno di ricchezza. Se London non aveva trovato l'oro, aveva però scoperto un universo: quello delle selvagge e inospitali terre del Grande Nord, dei cercatori d'oro e dei loro cani da slitta. In questo romanzo del 1903, l'autore trasformò la sua esperienza in Alaska in un racconto appassionante, dove uomini e cani lottano per la vita e per l'oro.

"Lo scrittore rende visibile il racconto con tutte le sue bellissime immagini, rende partecipe il lettore della lenta e quasi magica trasformazione di Buck, lupo possente, dominatore, che fa pensare agli animali della mitologia. Una trasformazione che ci fa riflettere anche sulla storia degli uomini, sugli antichi istinti pronti a risvegliarsi, sulle infinite difficoltà affrontate in luoghi ostili, ma anche sulle misteriose sensazioni che a volte percepiamo." dall’introduzione di Erminia Dell’Oro

Età di lettura: da 9 anni.

Autore

Jack London - Foto autore

Jack London (San Francisco 1876-Glen Ellen 1916) lascia la scuola a sedici anni per lavorare in una fabbrica di conserve, poi si mantiene facendo il pescatore di ostriche e il cacciatore di foche. Nel 1897 partecipa alla corsa all’oro in Klondike, che ispirerà diversi racconti memorabili e i suoi romanzi più famosi: II richiamo della foresta (1903) e Zanna bianca (1906), con cui conosce uno straordinario successo. In seguito si dedica con passione alla politica e all’attività letteraria; muore (forse suicida) nel suo ranch in California. Tra le sue opere II tallone di ferro (1908), Martin Eden ( 1909) e II vagabondo delle stelle (1915).

È uno degli autori statunitensi più letti al mondo.


Torna su
Caricamento in Corso...