Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 83 punti Gratitudine!


Riflessioni Omeopatiche. Vol. 1

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 41,32
    Spese di spedizione gratuite!
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 247
  • Formato: 16x23
  • Anno: 1992

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

"Gentile collega, caro lettore desidero spendere alcune parole per chiarire dei concetti che reputo importanti.

Prima di tutto vorrei affermare che questo testo si pone l'obiettivo di puntualizzare e di rendere attuali alcuni concetti emergenti nella revisione critica dell'omeopatia (da me realizzati negli ultimi trent'anni), concetti che i miei alunni conoscono bene: coloro che non hanno seguito le mie lezioni vi troveranno affermazioni apparentemente capricciose e senza fondamento, che urtano frontalmente con molti aspetti dell'insegnamento omeopatico tradizionale.

Tutto ciò si pone l'obiettivo di sottolineare che le conclusioni dottrinarie e di tecnica omeopatica citate sono il frutto di minuziose analisi dell opere dei classici, soprattutto di Hahnemann, Hering, Hemvel, Allen, Kent, Ghatak e Allendy.

Quindi ho sottoposto queste mie conclusioni alle critiche più feroci senza che sino ad ora queste siano state confutate in maniera convincente.

Vorrei ancora aggiungere che l'immagine dei rimedi presentati si propone il fine di chiarire il conflitto metafisico nascosto nella sintomatologia patogenetica e si basa sulla rigorosa interpretazione ed applicazioni del pensiero antopologico aristotelico-tomista.

Nonostante il rigore logico dello studio svolto, credo che queste mie conclusioni debbano essere considerate ipotesi che la pratica potrà confermare e perfezionare.

Malgrado la conferma clinica si sia raggiunta con numerosi medicamenti e la casistica positiva aumenti giorno per giorno, sono molto esigente per sentirmi pienamente soddisfatto.

Infine debbo chiarire che quest'opera non sarebbe stata fattibile senza la preziosa collaborazione del mio caro discepolo Dr. Antonio Abbate di Roma che ha provveduto a trascrivere in italiano corretto le mie lezioni, a lui vada il mio sentito ringrazimento."

Alfonso Masi Elizalde

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su