Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Riprendersi La Vita. Dal Trauma Della Malatti Al Ben Essere Dopo La Guarigione

Dal trauma della malatti al ben essere dopo la guarigione

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

In ambito psicoterapico è ormai universalmente riconosciuta l’efficacia del trattamento EMDR per la sua capacità di aiutare le persone ad affrontare eventi traumatici e a sviluppare le proprie risorse interiori. Il libro è rivolto a tutti coloro che desiderano conoscere l’EMDR, con particolare attenzione al suo utilizzo in ambito psiconcologico, per la sua validità nello sviluppo del sistema di autoguarigione dei pazienti oncologici.

Proprio di trauma, di stress e dei disagi ad esso correlati si parla in questo libro, perché una malattia come il cancro è, nella maggior parte dei casi, una dolorosa esperienza che sconvolge la vita di una persona e di coloro che le sono vicini. Anche esperienze avverse precoci, oltre allo stress cronico, possono causare alterazioni nel funzionamento di strutture neuroendocrine e del sistema nervoso centrale.

Tuttavia, nel nostro cervello esiste un meccanismo innato capace di elaborare le esperienze negative, stressanti o traumatiche. In alcuni casi questo meccanismo si blocca e il ruolo dell’EMDR è di fornire uno stimolo affinché nel cervello si possa riattivare questo naturale processo di guarigione.

Nel testo la spiegazione di concetti teorici e scientifici è integrata dalle testimonianze dirette dei pazienti e, talvolta, degli psicoterapeuti, che raccontano storie di dolore, di malattia, ma anche e soprattutto storie di speranza e di resilienza.

I pazienti oncologici che si sottopongono al trattamento EMDR, infatti, possono trovare in esso uno strumento potente ed efficace per la valorizzazione delle risorse interiori individuali, attraverso il ripristino dell’equilibrio emotivo e relazionale a seguito della rielaborazione dei ricordi traumatici.

Questo libro accompagna il lettore verso una maggiore consapevolezza che “si può fare qualcosa”, si può uscire dal Mal Essere in cui ci si trova, si può intervenire sulla sofferenza e andare verso una condizione di maggior Ben Essere.

AUTORE

Elisa Faretta, psicologa e psicoterapeuta, è Direttore del Centro Studi e di Ricerca PIIEC (Psicoterapia Integrata Immaginativa ad Espressione Corporea), Consultant, Facilitator EMDR e componente dei direttivi EMDR e SIMR Esperta in Psicosomatica, Ipnosi Ericksoniana, tecniche immaginative, EMDR e Psicotraumatologia. Secondo l’approccio EMDR, studia e promuove l’integrazione di varie tecniche terapeutiche in ambito clinico. Docente alla Scuola di Specialità in Psicoterapia ad orientamento psicosomatico dell’Istituto di Medicina Psicosomatica di Milano. Pubblica lavori scientifici e coordina ricerche in ambito psicoterapico e multidisciplinare. Ha realizzato un progetto di ricerca multi-centrica in Psiconcologia per l’Associazione EMDR Italia, i cui risultati sono stati pubblicati nel 2016 sul Journal of EMDR Practice and Research. Ha ideato e organizzato il Centro di Psicoterapia EMDR per i Disturbi Psicosomatici e la malattia oncologica.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA