Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 36 punti Gratitudine!


Riscoprirsi

Diventa chi sei

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Niente dovrebbe far paura, se non la propria schiavitù interiore. Niente vale la pena desiderare, se non la libertà dai desideri stessi.  Questo testo è rivolto a tutti coloro che sono arrivati ad un punto, che avvertono il presentimento di qualcosa che cerca di emergere.

Fidatevi di quella sensazione, perché ciò che troverete descritto qui, non è altro che la conferma che attendevate. Se sentite di dover fare il passo definitivo verso voi stessi, liberandovi dalle paure, timori, ansie, preoccupazioni e inutili sofferenze, questo è il testo giusto.

La libertà è il dono più grande a cui dovete mirare riscoprendo ciò che non avete mai perso, cioè voi stessi. Ma chi siete voi? Niente di tutto ciò che potete pensare o immaginare.

Fuori da ogni schema e definizione, paura e sentimento. Qui troverai solo te stesso, rileggerai cose che percepivi già, ma non avevi il coraggio di tirare fuori.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 7 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Noioso, prolisso, a tratti contorto. l'autore non è male ma il linguaggio non è per nulla accattivante e coinvolgente. Non consigliato

Commenta questa recensione

Scritto da: - 1 giugno 2015

Ottimo spunto di riflessione. Diretto, concreto ma anche poetico

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA