La Rivolta della Terra

  Clicca per ingrandire

La Rivolta della Terra

Satprem

  • Prezzo: € 9,50

SATPREM pubblica oggi, spinto come da un'irreprimibile urgenza, un testo breve, febbrile, sconcertante. Una sorta di saggio biografico che sì limita ai momenti essenziali, agli istanti in cui... continua

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando è disponibile
  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come La Rivolta della Terra

Descrizione

SATPREM pubblica oggi, spinto come da un'irreprimibile urgenza, un testo breve, febbrile, sconcertante.

Una sorta di saggio biografico che sì limita ai momenti essenziali, agli istanti in cui tutto si ribalta.

Niente aneddoti, niente di simile a confidenze o a ricordanze ben cesellate: ma una ricerca dolorosa per sfuggire alla morte di questa vita, con in più uno sforzo quasi disperato di tradurre in parole l'indicibile:
Disponiamo di ben poveri mezzi per dire quel che abbiamo nel cuore...
Quand'è che riusciremo a parlare in musica?
Tragitto percorso in volata, per balzi successivi e successive effrazioni, il racconto non conosce preliminari né transizioni, mantenendosi in bilico costante, come preannuncia l'epigrafe, su un esilissimo crinale fra il disastro e la Meraviglia.

Ci sono infatti esseri predestinati che per compiere il proprio destino, per vedere al di là dei loro occhi ed entrare fiscamente in consonanza con l'ignoto, sono obbligati a subire una lunga traversata di catastrofi.

Satprem ha conosciuto ben presto la prova radicale, quella che sradica un uomo per sempre:

Era il 5 maggio del 1945, avevo ventun'anni e qualche mese, venivo fuori da un capannone brulicante di pidocchi e avevo già il tifo, che mi ero preso negli ultimi giorni nel campo di concentramento. Mi è stata salvata la pelle, non so perché.

Attraverso percezioni improvvise, stupefazioni, commozioni brutali, gli succederà di sfuggire a questa vita umana impastata di morte vivente passando, nel bruciare di tutte le sue fibre, dall' 'altra parte'.

Ciò che a Satprem qui preme trasmetterci è un 'miracolo' strappato alla materia stessa del corpo - e come quel prodigioso 'nuovo sole' sia al di là d'ogni possibile parola.

Questo suo libro è un poderoso incitamento a tentare d'infiltrare il possibile nell'impossibile: a cambiare la morte per cambiare la Vita.

Andre Velter
"LE MONDE" 9febbraio 1990

Dettagli Libro

Editore Mediterranee Edizioni
Anno Pubblicazione 1991
Formato Libro - Pagine: 113 - 16x24cm
Lo trovi in: Racconti, Letteratura e Diari di viaggio

Autore

Satprem, bretone di origine, è nato a Parigi il 30 Ottobre 1923.A 18 anni fa parte della Resistenza contro i nazisti. Un giorno si accorge che nel suo gruppo c'è una spia: «Allora mi sono messo in moto per avvertire i compagni. Il primo da cui sono andato era il traditore. Appena sono uscito da casa sua è arrivata a tutta velocità un'auto della Kriminal Polizei e ne sono balzati fuori due uomini con la rivoltella in pugno...». Un anno e mezzo nei lager nazisti: «Che cosa resta di un uomo quando non c'è più niente?». Incalzato da questa domanda, con la sete di spazio che gli ha... Continua a leggere la Biografia di Satprem

Dello stesso autore:

L'Agenda di Mère
L'Agenda di Mère

€ 34,00

Far Nascere Dio
Far Nascere Dio

€ 39,90

Il Cercatore d'Oro
Il Cercatore d'Oro

€ 14,46

Evoluzione 2
Evoluzione 2

€ 11,36


Torna su
Caricamento in Corso...