La Rivoluzione della Canapa e non Solo...

  Clicca per ingrandire

La Rivoluzione della Canapa e non Solo...

I primi settanta anni della vita del dottor Werner Nussbaumer

Roberto Masuello

  • Prezzo: € 25,00

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

"La rivoluzione della canapa" racchiude tante storie: prima di tutto, la vita del Dottor Werner Nussbaumer, anzi le sue molte vite, le sue lotte civili. Poi, un pezzo importante della battaglia per... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 25 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"La rivoluzione della canapa" racchiude tante storie: prima di tutto, la vita del Dottor Werner Nussbaumer, anzi le sue molte vite, le sue lotte civili. Poi, un pezzo importante della battaglia per la legalizzazione della canapa, che lui ha fatto sua, insieme al popolo dei consumatori (in particolare di chi si cura con la canapa) e di tutti coloro che di fronte a un fenomeno, si domandano ancora: perchè?

Tutto questo nella cornice del contesto ticinese e svizzero, e dei movimenti che Nussbaumer ha guidato, quando non creato, alcuni dei quali trascendono confini e barriere, collegati in una rete di Indra planetaria, le cui luci brillano di una luce particolare: quella del diritto.

Dall'introduzione:

"Questa è la biografia di Werner Nussbaumer, dalle molteplici vite e dai diversi alias che ha vissuto metà del «secolo breve», ed è approdato con tutti noi nel «nuovo millennio», interpretando la sua esistenza a modo suo, fuori dal branco, come dice, anche se al branco continua a portare molte cose importanti.

Veramente più che di branco occorrerebbe parlare del meno poetico gregge, come vedremo.

Werner vive profondamente la società del suo tempo, ma ne è un critico implacabile, soprattutto del conformismo.

Peculiarità della sua vita è l'ostinazione (in direzione ostinata e contraria. . ,) a seguire la propria voce interiore e non quella del coro, a rischio di sporcarsi le mani, al minimo, e finire in galera, al massimo. Additato da un'opinione pubblica purtroppo spesso ammaestrata, che considera chi è diverso strano, e non le ragioni della diversità, per cui uno si batte. Per sé, per gli altri, per una idea.

E questo fa grande anche una piccola vita.

E perché raccontare quella di Werner?

Perché sì, se noi consideriamo che ogni vita è degna di rispetto, quindi merita di essere raccontata; ma possiamo accettare anche il fatto che alcune esistenze meritino maggiormente di essere raccontate, semplicemente perché più interessanti, in sé e per sé, o per l'interazione con la Storia."

Con contributi di:

Luca Albertoni, Rossano Bervini, Stefano Caligari, Mario Camani, Prisca Dindo e Tuto Rossi, Franco Edera, Pietro Martinelli, Pierfranco Mastalli, Roberto Romizi, Pierre e Nadia Rusconi, Gaetano Tozzo

Dettagli Libro

Editore Fontana Edizioni
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 284 - 15x22cm
EAN13 9788881914869
Lo trovi in: Cannabis

Autore

Roberto Masuello (Torino 1956, ma ligure) è educatore professionale e progettista sociale in Italia e Svizzera. Ha collaborato a diverse testate (Il Nuovo Rinascimento, Duemilaeuno) e ha pubblicato diversi lavori su carta (tra cui Dal vivo, CEI, 1997) e in rete.

Caricamento in Corso...