-15%
Romanzi - Vol. 2: Anna Karenina­; La Felicità Familiare­; La Sonata a Kreutzer

  Clicca per ingrandire

Romanzi - Vol. 2: Anna Karenina­; La Felicità Familiare­; La Sonata a Kreutzer

Lev Tolstoj

  • Prezzo € 13,60 invece di 16,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 1099
  • Formato: 14x20,5
  • Anno: 2011
  • Sconto

Nell'opera di Tolstoj compaiono innumerevoli interrogativi sull'amore, sulla felicità coniugale, sull'atteggiamento morale nei rapporti più intimi tra uomo e donna: servono a indagare le tensioni... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 14 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Nell'opera di Tolstoj compaiono innumerevoli interrogativi sull'amore, sulla felicità coniugale, sull'atteggiamento morale nei rapporti più intimi tra uomo e donna: servono a indagare le tensioni fra natura e cultura, a rovesciare dall'interno le strutture di una società patriarcale, la sua ideologia, i rapporti fra le classi.

Questi temi troveranno il loro punto di massima espressione artistica in "Anna Karenina", nei tormenti della protagonista di una storia tragica che è prima di tutto un'epopea della psicologia umana. Tanto nei rapporti "corrotti" tra Anna e Vrònskij, quanto in quelli "puri" tra Kitty e Lévin, si dipana un groviglio morale: può perdurare l'amore senza il sostegno di legami sociali o economici?

Questa domanda fu al centro della vita stessa di Tolstoj, che aveva pubblicato nel 1859 "La felicità familiare", apologia dell'amore domestico attraverso le quiete aspirazioni di Sergej e Masa, e oltre trent'anni dopo scriverà "La sonata a Kreutzer", definitiva e impietosa analisi del matrimonio borghese, potente dissoluzione del mito tradizionale della famiglia, capolavoro di ossessione e di cinismo.

Saranno forse queste ultime considerazioni a portarlo, la notte del 28 ottobre 1910, ad allontanarsi da casa, abbandonando la moglie e i figli e viaggiando su treni di terza classe fino alla stazione di Astapovo, dove morirà pochi giorni dopo?

Prefazione di Franco Cordelli.

Autore

Lev Tolstoj - Foto autore

Lev Tolstoj, nacque a Jasnaja Poljana nel 1828 e morì ad Astapovo nel 1910. È considerato uno dei massimi rappresentanti del realismo letterario dell’Ottocento. Fra le sue opere maggiori ricordiamo I racconti di Sebastopoli, La morte di Ivan Il'ic, La sonata a Kreutzer, Resurrezione e Guerra e pace (quest’ultimo pubblicato dalla Newton Compton).

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Marco - 5 luglio 2012

Seconda raccolta dei romanzi più importanti di Tolstoj. Profonde riflessioni a piè di pagina sono accompagnati da piccole guide itineranti. Tra i romanzi spicca sicuramente per nome "Anna Karenina", una storia intramontabile che ha ispirato le vecchie ma anche le nuove generazioni. Lo stile dello scrittore è carico di una potenza narrativa indiscutibile, e sebbene il lettore possa farsi scoraggiare dalla mole di pagine non troppo rassicurante, le storie colpiscono per immediatezza e freschezza, insinuandosi nella mente di chiunque, senza troppo peso.

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...