Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Saper dire No senza sensi di colpa

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 16,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 222
  • Formato: 16,5x23,5
  • Anno: 2007

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Imparare a dire di no permette di acquisire fiducia e affermarsi come individui indipendenti e autentici, essere se stessi senza per questo ferire l'altro, facilitando così i rapporti umani.
Partendo da esempi tratti dalla vita quotidiana (sul lavoro, in famiglia, con gli amici, in amore...), Marie Haddou spiega quali paure ci bloccano e propone diversi metodi per cambiare e affermare se stessi serenamente, senza colpevolizzarsi, anche nelle situazioni più difficili.

Quest'opera è organizzata in due parti: nella prima, "Comprendere", l'autrice tenta di esplorare le cause di questa difficoltà e di circoscrivere la personalità e le caratteristiche delle persone che sanno dire no.

Nella seconda parte, "La pratica nel quotidiano" associa esempi incentrati sulla difficoltà a dire no ad analisi che contengono elementi di risposta ai problemi presentati.

L'autrice (una psicologa francese) spiega quali paure intrappolano l'individuo a sua insaputa, rendendolo incapace di opporre un rifiuto a ciò che è contrario ai propri desideri, ai propri interessi, alle proprie aspirazioni profonde. Propone quindi diversi metodi che aiutano a modificare comportamenti e modi di pensare.

E ad affermare la propria identità anche sapendo dire no, «con decisione e senza sensi di colpa», nelle situazioni difficili: in famiglia, sul luogo di lavoro, agli amici, nei rapporti sentimentali...

Si tratta, quindi, di "Comprendere" e di "Mettere in pratica". A volte non riusciamo a dire un chiaro no perché non vogliamo deludere coloro che amiamo, altre volte perché abbiamo paura. Paura di che? Per esempio «di essere considerati aggressivi, di essere rifiutati».
Ma poter dire no, quando occorre, «permette di acquistare fiducia e affermarsi come individui indipendenti e autentici, essere se stessi e attivi senza per questo distruggere o ferire l'altro, facilitare i rapporti umani in tutti i campi della vita quotidiana».
Saper dire no, insomma, permette sia di assumere le proprie decisioni invece di lasciarsi guidare dagli eventi sia di poter dire sì con piacere e convinzione.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su