-5%
Sciamanesimo Maya

  Clicca per ingrandire

Sciamanesimo Maya

Ilbal, uno strumento per vedere. La pratica sciamanica attraverso la meditazione e la contemplazione

Diego Dentico

  • Novità
  • Prezzo: € 11,40 invece di € 12,00 sconto 5%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

 Disponibile anche in versione Ebook

Un calendario controlla la mente, il corpo e l’intera vita di chi lo utilizza. Per questo i camminanti della via Maya sacralizzano il tempo. Non si tratta di un modo esotico di contare i giorni,... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 12 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Un calendario controlla la mente, il corpo e l’intera vita di chi lo utilizza. Per questo i camminanti della via Maya sacralizzano il tempo. Non si tratta di un modo esotico di contare i giorni, ma di una pratica rieducativa della percezione.

Narra il Popol Vuh, poema di creazione dei Maya-Quiché, che gli dèi, spaventati dall’ampia capacità di comprensione e di ingegno degli esseri umani, “velarono” i loro occhi con una nebbia.

Prima di quel momento i primordiali avevano consapevolezza di tutto, erano illuminati e possedevano la scienza infusa.

Avendo perso lo stato di grazia i saggi elaborarono un ilbal , uno “strumento per vedere”. Quello strumento erano i calendari sacri, su cui si basano la Cosmovisione e lo Sciamanesimo Maya.

Questo libro vuole essere uno spiraglio sulla realtà “spirituale” (loro direbbero naturale ) dei popoli indigeni del Guatemala.

Attraverso le pratiche che abbiamo ereditato dagli antenati possiamo rispondere alla grande chiamata di questo tempo, creando integrazione dentro noi stessi, sanando le nostre comunità, ricamando nuovamente la relazione con la natura Madre-Padre da cui tutti proveniamo.

Indice

Introduzione

Parte 1 - Nei mondi degli sciamani

Capitolo 1
Portatori di Medicina

Capitolo 2
La Cosmovisione

Capitolo 3
Il Tuuj

Capitolo 4
La limpia

Parte 2 - Camminare il Tempo

Capitolo 5
Rilaj Winaq - Ixchel, la Donna Arcobaleno

Capitolo 6
Rilaj Mam, il Venerabile Grande Antico

Capitolo 7
Mappe per orientarsi nella Cosmovisione

Capitolo 8
La pratica del Calendario

Capitolo 9
I cicli dei calendari

Capitolo 10
Nahual e trecene

Capitolo 11
La ruota dell’anno e le stazioni solari

Capitolo 12
La visione tradizionale della malattia nel mondo Maya

Capitolo 13
Approfondimento: il culto ladino di San Simòn

The Labyrinth - Turismo comunitario

Ringraziamenti

Dettagli Libro

Editore Anima Edizioni
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 132 - 15x21cm
EAN13 9788863655544
Lo trovi in: Insegnamenti Sciamanici
Posizione in classifica: 358° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Diego Dentico, Ajkun (praticante di Curanderismo) e Ajq’ij’ (custode del calendario). In Guatemala entra in contatto una famiglia di curanderas e apprende l’uso delle erbe, le cerimonie sacre e la medicina del Tuuj – la sauna Maya. Nel 2017 crea il progetto “Il Giardino del Curandero”, che ha come obiettivo ricercare e condividere le pratiche sciamaniche per entrare in contatto profondo con la Madre Terra. Sull'onda del progetto pubblica il libro Nel Giardino delle Curanderas, Anima Edizioni, 2018. Per conto di The Labyrinth – organizzazione di turismo comunitario – lavora... Continua a leggere la Biografia di Diego Dentico
Caricamento in Corso...