-5%
Lo Sciamano e il Cristo

  Clicca per ingrandire

Lo Sciamano e il Cristo

Daniel Meurois

13° nella classifica Top 100 libri

  • Novità
  • Prezzo: € 18,95 invece di € 19,95 sconto 5%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

"Lo Sciamano e il Cristo", vero inno alla Madre Terra e anche al rispetto di tutte le culture, è un'opera che indica molto chiaramente la via salvifica di un ritorno alle origini. L’autore gode... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 19 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

"Lo Sciamano e il Cristo", vero inno alla Madre Terra e anche al rispetto di tutte le culture, è un'opera che indica molto chiaramente la via salvifica di un ritorno alle origini.

L’autore gode di grande prestigio internazionale e, con più di 40 opere, è considerato uno dei più grandi scrittori sulla multidimensionalità, coscienza e spiritualità del nostro tempo.

Con questo racconto che ti fa penetrare nell'affascinante cultura amerindiana del XVII secolo e offre una testimonianza che parlerà al cuore di coloro che aspirano a una spiritualità spontanea, aperta e senza tempo.

Utilizzando ancora una volta la sua naturale capacità di indagare la Memoria del Tempo – l'Akasha – ti invita a seguirlo lungo l’eccezionale percorso di un “uomo-medicina” – in altri termini uno sciamano – della regione dei Grandi Laghi canadesi, in un’epoca in cui i missionari cristiani facevano di tutto per imporvi la loro fede.

Quest’opera, unica nel suo genere, si colloca nel punto d’incontro di due culture ritenute inconciliabili, e inoltre riferisce esperienze trascendenti nel cuore di una natura ancora vergine e immersioni fusionali nella Coscienza animale.

Lotte fratricide, saccheggi, epidemie e deportazioni vi si alternano con la ricerca di visioni, rituali di riconnessione con gli Antenati e folgoranti aperture di coscienza che costituiscono un insegnamento che nutre l’anima.

Commovente e coinvolgente, questo racconto in forma di affresco acquisisce quindi l’intensità di un'autentica iniziazione proposta all'insieme della nostra società che ha un gran bisogno di ritrovare il Sacro della Vita.

In questa sua opera l'autore parla del fondamentale rispetto della Natura e di tutte le forme di vita che comprende e della sacralità essenziale di tutti i regni che la abitano. Evidentemente parla anche della Riconoscenza e dell’Amore che è nostro dovere offrire al nostro pianeta che sta nel cuore del suo sontuoso cosmo. Non sarebbe ora che, quando la chiamiamo «Terra Madre», questo sia ben più di un bell’assemblaggio di parole convenzionali?

Non aspettarti di trovare in queste pagine una «lezione di sciamanesimo». È piuttosto un grido, un appello a riallacciare in te stesso il legame con una sensibilità la cui importanza non è opzionale.

Per questo, una delle priorità di Daniel è stata quella di ritrasmettere un’atmosfera, un ambiente generalmente estraneo al lettore occidentale e, facendolo, di distillare un insegnamento che, con la sua finezza e la sua possibile onnipresenza nel quotidiano, non sembrerà portare questo nome. Di conseguenza si tratta della ritrasmissione di un soffio e non di un credo.

In un’epoca come la nostra che sta soltanto iniziando a prendere coscienza dei suoi errori e della necessità di riscoprire una sacralità fondamentale senza dogmi né frontiere, questo libro – in presa diretta con il nostro presente – è un reale invito a raddrizzarsi, a vivere la meraviglia e poi ad amare.

"Credo che questo racconto stesse aspettando dentro di me da oltre un quarto di secolo. Ma prima dovevo testimoniare di così tante altre cose! E poi, ci sono sempre delle porte che un giorno si socchiudono e di cui sentiamo confusamente che il momento giusto in cui si apriranno completamente verrà da solo. Quello che riguarda queste pagine si è presentato una sera d’inverno del 2019... o piuttosto si è imposto sotto la mia penna come un torrente che scorreva dalla mia anima, un fiotto che non aveva altra ragion d’essere che di nutrire la distesa e la profondità di un lago."
Daniel Meurois

Indice

Prima di ogni altra cosa

  • Capitolo 1. Intorno all’anno 1630
  • Capitolo 2. Il sigillo dell’Orso
  • Capitolo 3. Primi passi da uomo
  • Capitolo 4. Aspettando le prime otarde
  • Capitolo 5. Verso il clan della Corda
  • Capitolo 6. Il segreto di Sorella Lince
  • Capitolo 7. Sul sentiero degli alberi parlanti
  • Capitolo 8. Un viaggio così lungo
  • Capitolo 9. Baston
  • Capitolo 10. Il Canto del Vento
  • Capitolo 11. Giorni di nebbia
  • Capitolo 12. Scalo ad Accomack
  • Capitolo 13. Cinque dita per fare una mano
  • Capitolo 14. Tra paura ed esaltazione
  • Capitolo 15. Per grazia di Stella Maris
  • Capitolo 16. Inipi
  • Capitolo 17. Verso il lago Nipissing
  • Capitolo 18. Il segno del Bastone-Madre
  • Capitolo 19. Il vortice del Grande Mistero

Appendice. Gli Annali dellAkasha

Com’è stato scritto questo libro?

Dettagli Libro

Editore Isthar Luna Sol
Anno Pubblicazione 2020
Formato Libro - Pagine: 475 - 14x21,5cm
EAN13 9788417230975
Lo trovi in: Crescita spirituale

Autore

Daniel Meurois - Foto autore Daniel Meurois è uno scrittore francese, laureato in Lettere all'Università di Lille. Dal 1980, ha pubblicato ben 34 libri che hanno avuto successo in tutto il mondo. È noto per i suoi viaggi astrali, viaggi fuori dal corpo che gli hanno permesso di consultare gli annali akashici, detti Memoria dei Tempi, e avventurarsi nello spazio immateriale dell'Akasha. Grazie a queste esperienze extra-corporee, Meurois riuscì a carpire preziosi segreti sulle vite di persone come Cristo e Francesco d'Assisi, oltre che sul senso della vita. I viaggi astrali sono stati sempre molto proficui, sin... Continua a leggere la Biografia di Daniel Meurois

Dello stesso autore:

Il Labirinto del Karma

€ 12,75 € 15,00

I 9 Scalini

€ 11,90 € 14,00

Malattie Karmiche

€ 11,05 € 13,00

Esercizi e Pratiche di Saggezza

€ 11,35 € 11,95

Caricamento in Corso...