Se Incontri il Buddha per la Strada Uccidilo

  Clicca per ingrandire

Se Incontri il Buddha per la Strada Uccidilo

Il pellegrinaggio del paziente nella psicoterapia

Sheldon B. Kopp

( 3 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 14,00

  • Disponibile per la spedizione entro 5 giorni lavorativi

Uccidere il Buddha quando lo si incontra significa superare il mito del maestro, il mito del guru, il mito dello psicoterapeuta; significa rinunciare al ruolo di discepolo e distruggere la speranza... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 14 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Uccidere il Buddha quando lo si incontra significa superare il mito del maestro, il mito del guru, il mito dello psicoterapeuta; significa rinunciare al ruolo di discepolo e distruggere la speranza che qualcuno all'infuori di noi possa essere il nostro padrone.

Dettagli Libro

Editore Astrolabio Ubaldini Edizioni
Anno Pubblicazione 1975
Formato Libro - Pagine: 202 - 15x21cm
EAN13 9788834000793
Lo trovi in: Psicoterapia
Posizione in classifica: 2.679° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Simona 31 gennaio 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro davvero illuminante , ci apre alla consapevolezza che la vera gratitudine nei confronti del maestro si esprime nel diventare liberi e maestri di se stessi

Andrea 19 dicembre 2016

Voto:

"L'atto stesso di concentrare l'attenzione su di sè, raccontando la propria storia, già cambia le cose". Questo libro mi ha aiutato ed è entrato nella mia vita in un momento difficile, aprendomi nuove prospettive e rivalutando il percorso psicoterapeutico che sto affrontando..."il semplice atto di avviarsi nel pellegrinaggio del viaggio psicoterapeutico è in sè un riconoscimento estremamente coraggioso dell'esistenza di problemi critici e un'espressione audace del desiderio di risoluzione!". Non abbiate paura di uccidere i vostri Maestri, perchè servono proprio a questo.

Fabrizio 31 agosto 2016

  Acquisto verificato

Voto:

Saggio per gli "addetti ai lavori", non solo psicoterapeuti e psicologi, anche educatori, pedagogisti, e tutte le professioni impegnate nelle relazioni d'aiuto. Sheldon Kopp descrive attraverso la metafora del viaggio il percorso terapeutico, e lo fa in maniera chiara, vera, personale e a tratti poetica. Per una psicoterapia "umana" in cui l'incontro tra terapeuta e paziente è prima di tutto l'incontro tra due persone; e per una crescita che è a doppio senso: quella del paziente assieme a quella del terapeuta, che si misurano nella loro vita con sofferenza, dubbi, dilemmi e interrogativi per entrambi fatti della stessa materia.


Torna su
Caricamento in Corso...