Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione EBOOK

La versione digitale è subito disponibile per il download

Se non ora Adesso

Le donne, i giovani, la liberazione sessuale

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Le nuove generazioni non hanno bisogno di maestri ma di testimoni; nessuna predica, solo esempi.

Don Gallo racconta episodi di vita vissuta (l'adolescenza, la mamma, i suoi incontri e battaglie) e si appella alla voglia di reagire dei giovani e delle donne. A cominciare dal sesso, che non deve essere un'arma del potere per sfruttare e discriminare, complici la Chiesa e questa politica, ma una spinta a essere se stessi e a stare bene con l'altro.

Prima viene l'etica, poi la fede, dice don Gallo. Anche in famiglia, nella strada, sul lavoro. Ogni giorno.

Allora il disagio di chi non è omologato, degli ultimi e dei diversi non sarà più un problema di ordine pubblico, piuttosto un'occasione di confronto, una questione sociale e umana che riguarda tutti. La forza "eversiva" del Vangelo è in un'idea di cittadinanza ricostruita a partire dall'incontro con gli altri, in pace, per un cammino veramente liberatorio a fianco dei più oppressi.

APPROFONDIMENTI

Alcuni brani

"Ma che cos'è la forza profetica? È la memoria 'eversiva' del Vangelo... La profezia è franchezza, denuncia della illegalità, della ingiustizia, dell'oppressione, della follia, della guerra."

"È tanto bello il proverbio: 'Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei', ma non basta, proviamo a dire: 'Dimmi chi escludi e ti dirò chi sei!'."
Il direttore della Caritas di Roma, don Luigi Di Liegro.

"Un'etica normativa è funesta: finisce nelle condanne, nei lager, nelle censure."

"Ascolta Gesù: se Montezemolo si accontentasse di ricevere 10.000 euro al giorno e Marchionne si accontentasse di riceverne 9100 si potrebbe dare lavoro a cento operai in più."

"Il vero patriota è colui che si impegna perché tutti i suoi concittadini siano rispettati nei loro bisogni essenziali."

"Il malessere della cosiddetta normalità non risparmia nessuno. In Italia si consumano ogni anno 62 milioni di confezioni di ansiolitici!... Non esiste il problema giovanile, esistono le nostre città e nelle nostre città, guarda caso, ci sono i giovani."

"Da sempre esiste un maschilismo esercitato senza freni, perché basato su un architrave terrificante, cioè che Dio è maschio. Se Dio è maschio, la donna deve essere soggetta."

"Le donne sono le prime vittime di un'impostazione che vede il sesso come un 'problema' da risolvere e loro come un pericolo o una tentazione. Il sesso è sempre stato usato come occasione di potere e di sottomissione. Purtroppo lo è ancora adesso."

"Il 'Sì, Sì' e 'No, No' del Vangelo dov'è?"

"Sono più che indignato, sono proprio incazzato, non si può dire, ma è così."

AUTORE

Don Andrea Gallo è nato a Genova nel 1928. Sacerdote dal 1959, ha fondato la “Comunità di San Benedetto al Porto di Genova”, che accoglie persone in difficoltà, soprattutto dei vicoli e bassifondi di Genova, offrendo un sostegno materiale e psicologico. Ha scritto libri di grande successo, tra cui: "Angelicamente anarchico", "Così in terra come in cielo", "In cammino con Francesco", "Come un cane in chiesa", "Il Vangelo respira solo nelle strade". È morto il 22 maggio 2013, nella sua Comunità.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su