-15%
La Seduzione

  Clicca per ingrandire

La Seduzione

L'arte dell'Incantamento

Maria Giaele Infantino

L'arte dell'incantamento e la riunificazione delle due metà nel mito, nel cinema e nella letteratura. Seduzione e immagine di sé: il gioco delle parti. Sedurre con la metafora; la comunicazione... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 7 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

L'arte dell'incantamento e la riunificazione delle due metà nel mito, nel cinema e nella letteratura. Seduzione e immagine di sé: il gioco delle parti. Sedurre con la metafora; la comunicazione intrigante. Luoghi comuni e pregiudizi sull'arte della conquista.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: Marco - 2 febbraio 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

libro che da punti interessanti anche se, puo' risultare un po' '' pesantino''. Questo titolo di libro c'entra poco con il contenuto, state attenti perche' i titoli a volte ingannano.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Marco - 23 aprile 2012 Acquistato sul Giardino dei Libri

Interessante in diversi suoi punti e modi di esprimersi.

 Commenta questa recensione

Scritto da: giuliano - 27 maggio 2007

Forse le votazioni precedenti mi influenzano. Trovo che lo scritto di questa giovane autrice sia interessante, chiaro e piacevole. Ovviamente l'argomento trattato non è un manuale sul come rimorchiare (spesso i titoli ingannano). Ma una serena analisi del come porsi. Non solo con l'altro sesso; si puo' sedurre anke un Superiore in Azienda o un interlocutore particolarmente interessante.

 Commenta questa recensione

Scritto da: Maria - 3 dicembre 2006

Io invece l'ho trovato interessante, sensibile e stimolante, anche se effettivamente, ricco com'è di citazioni, richiede una certa concentrazione quando lo si legge. Certo: se uno lo compra pensando che sia una lettura facile, magari con qualche luogo comune su come rimorchiare, ha sbagliato a comprarlo!!! Però io l'ho trovato chiaro: semmai, in controtendenza rispetto alle banalità degne di una "psicologia da piazza" che si trovano in giro di questi tempi! Il mio voto sarebbe "8", ma do "9" per compensare il voto precedente che è davvero troppo basso.

 Commenta questa recensione

Scritto da: mario - 28 ottobre 2006

Ho letto il libro, non ho capito nulla!! Trovo tanta confusione e poca chiarezza. Mi pare scritto per intellettuali incalliti. Grazie

 Commenta questa recensione


Torna su
Caricamento in Corso...