Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile

Il Segreto dei Padri Fondatori

La nascita degli Stati Uniti fra puritani, massoni e la creazione del Nuovo Ordine Mondiale

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 17,90
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 416
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Tutti pensano che la storia degli Stati Uniti sia iniziata con lo sbarco della Mayflower nel 1620. Ma è davvero andata così? Nicholas Hagger, il più autorevole storico inglese, ci svela verità tenute segrete per oltre 400 anni che cambieranno per sempre la visione della storia americana.

Le coinvolgenti pagine di questo libro delineano, infatti, un quadro storico ricco di eventi mai raccontati, di forti ingerenze ideologiche nelle strutture di governo e di documenti scottanti sapientemente occultati fino ai giorni nostri. Una storia dove anglicani, cattolici, puritani, separatisti, dissidenti, massoni e correnti di potere nascoste dietro un manto di cristianità si combattono e si alleano in un susseguirsi di ribellioni e tradimenti per formare il destino di una nazione.

Il segreto dei Padri fondatori ci invita così a riflettere in maniera più chiara e profonda sulla politica americana, i cui valori sono stati, e sono tuttora, influenzati da un'ideologia segreta: l'ascesa degli Stati Uniti non è stato un evento aleatorio, ma un piano strategico progettato da un'élite massonica fin dagli albori della nuova repubblica. Un piano sostenuto e portato avanti ancora oggi dai massimi esponenti politici statunitensi.

Dopo aver letto questo affascinante ed esauriente studio sulla vera fondazione dell'America, e alla luce delle implicazioni che ne scaturiranno, i lettori guarderanno al futuro del mondo con una prospettiva completamente diversa.

AUTORE

Nicholas Hagger, nato nel 1939 in Inghilterra, ha scritto oltre 30 saggi di storia, letteratura e filosofia. È stato docente di Letteratura inglese nelle Università di Baghdad, Tokyo e Tripoli e ha collaborato con i più autorevoli giornali inglesi, fra cui il “Times” e il “Guardian”. La sua lunga carriera di autore e la sua originale visione degli accadimenti lo hanno reso uno dei massimi esperti della storia culturale delle nazioni, in particolare dell’influenza che le organizzazioni segrete hanno esercitato nelle rivoluzioni avvenute in Occidente.

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su