Spedizione Gratuita 24h con corriere espresso per ordini di almeno 29€   -   Contrassegno Gratuito: pagherai al momento della consegna senza nessun supplemento

-15%
Sei Sicuro di Non Essere Buddhista?

  Clicca per ingrandire

Sei Sicuro di Non Essere Buddhista?

Khyentse Norbu

( 5 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 6,80 invece di € 8,00 sconto 15%

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

Una coerente scelta buddhista è possibile. Anche dentro la quotidianità occidentale. È così possibile, ci fa intendere l’autore, che ci si può scoprire buddhisti prima di fare (o senza fare)... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 7 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Una coerente scelta buddhista è possibile. Anche dentro la quotidianità occidentale. È così possibile, ci fa intendere l’autore, che ci si può scoprire buddhisti prima di fare (o senza fare) esplicita professione di fede.

Il punto di partenza di questo libro sta nella messa a fuoco di cosa fa di una persona un non buddhista, sottintendendo che chiunque può scoprirsi ed essere buddhista, al di là di ogni rito o tradizione, gusto o carattere.

I quattro principi fondamentali che un buddhista deve condividere e da cui discende tutto l’essere buddhista sono i quattro ‟sigilli” della verità, ossia:  

  1. Tutte le cose composte sono transitorie; 
  2. Tutte le emozioni sono dolore; 
  3. Tutte le cose non hanno intrinseca esistenza; 
  4. Il Nirvana sta al di là dei concetti.

Non occorre vestirsi di arancione per essere buddhisti, o essere nati in un paese buddhista. Per essere buddhisti ‟praticanti” basta accettare e praticare le quattro verità da cui deriva tutto il resto, ovvero astenersi dal nuocere al prossimo e cercare di aiutare gli altri il più possibile (se non si praticano le verità è come essere un malato che legge l’etichetta della medicina senza prenderla).

Si può essere monaci erranti o ricchi re, la via del Buddha resta aperta per tutti. Il messaggio buddhista (del karma, della purificazione, della non violenza, della rinuncia come forma di ricchezza, della saggezza, della pratica dell’armonia) è portatore di pace proprio perché i buddhisti non hanno la missione di convertire il mondo e nessun buddhista è autorizzato a commettere violenza in nome del buddhismo.

Dettagli Libro

Editore Feltrinelli Edizioni
Anno Pubblicazione 2007-2013
Formato Libro - Pagine: 148 - 13x20cm
EAN13 9788807883729
Lo trovi in: Buddhismo

Recensioni Clienti

4,60 su 5,00 su un totale di 5 recensioni

  • 5 Stelle

    80%
    80%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    20%
    20%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Francesca 28 dicembre 2017

  Acquisto verificato

Voto:

Lettura piacevole e scorrevole. L'autore ci parla delle quattro verità del buddhismo, ci racconta la vita di Siddharta Gautama e di come diventò Buddha. Libro molto interessante che con un linguaggio semplice ci aiuta a conoscere questa religione molto diversa dalle altre.

Patrizia 23 settembre 2015

  Acquisto verificato

Voto:

Introspezione e domande sul Sè, molto interessante

Mariangela 16 marzo 2015

  Acquisto verificato

Voto:

è un libro veramente interessante e chiaro. Capisci che il buddismo è già concretamente presente nella tua vita quotidiana. é la presentazione di un sentiero che può essere percorso da chiunque indipendentemente dal proprio credo religioso.

Flavia 4 agosto 2014

Voto:

libro molto bello, chiaro e "divertente"! Permette un approccio al buddismo senza fronzoli e astrusita'. Lo consiglio con entusiasmo.

Roberto 24 agosto 2013

  Acquisto verificato

Voto:

Libro interessantissimo per chi si sta inoltrando sulla strada spirituale.Io ho scoperto proprio da questo libro di essere sempre stato Buddhista e ogni persona, leggendolo, può veramente scoprire che la moderna psicologia ha attinto moltissimo da questa "religione" o filosofia di vita.


Torna su
Caricamento in Corso...