Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 32 punti Gratitudine!


Sempre più Magre

La denuncia di una giovane top model

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

“Ma tu sei la nuova Claudia Schiffer!” A diciassette anni Victoire viene notata per strada dal talent scout di un’agenzia di modelle. Come molte ragazze della sua età, non sa bene cosa fare. Ha appena preso la maturità, vorrebbe iscriversi all’università ma non ha superato il test d’ingresso. Va in crisi. Diventerai famosa, guadagnerai, viaggerai tra alberghi di lusso, serate vip e vestiti da favola, le promette il talent.

Perché no? Victoire prepara il suo book. Con il suo metro e settantotto e i suoi 56 chili non entrerà mai nei vestiti, così comincia a mangiare tre mele al giorno per perdere peso. Partecipa alla sua prima fashion week a New York e in meno di sei mesi accumula ben ventidue défilé tra Milano e Parigi, sfilando per Céline, Alexander McQueen, Miu Miu... Gli stilisti la adorano e a fine anno entra nella top 20 delle modelle più richieste. E anche nella 36, la taglia più richiesta.

La sua carriera è in ascesa, ma la sua vita ha intrapreso un’inarrestabile caduta verso l’inferno. 

Ossessionata dalla magrezza, ridotta a 47 chili, Victoire scopre un sistema disumanizzante, dove le modelle sono trattate come oggetti, costrette ad attese snervanti e a farsi la guerra per primeggiare. Svuotata, isterica, ridotta a gruccia, Vic toccherà il fondo dell’abisso prima di trovare la strada della sua salvezza. E del suo futuro.

«Mai prima d’ora una top model aveva raccontato così bene i retroscena della Moda.»
Tf1

AUTORE

Victoire Dauxerre è oggi una ventenne allegra e in salute che studia recitazione a Londra e compie i primi passi in teatro, la sua vera passione. Il diario del suo calvario nel mondo delle passerelle, iniziato l’estate dopo la fine del liceo, in Francia è stato un bestseller che ha venduto oltre cinquantamila copie. La sua denuncia ha ispirato la legge francese contro l’anoressia, che oltralpe costringe le agenzie a sottoporre le mannequin a visite mediche che attestino il loto stato di salute, con particolare riferimento all’indice di massa corporea.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su