Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 34 punti Gratitudine!


Senza Macchia Apparente

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La morte di due persone sconvolge una tranquilla comunità che vive tra i mille canali del delta del Parana. Dopo il ritrovamento sul luogo della tragedia di una lettera d’addio, la magistratura si affretta a chiudere il caso e lo archivia come duplice suicidio. Ma le dicerie che nel frattempo hanno iniziato a circolare tra gli abitanti delle isole raccontano un’altra storia.

Julia, una professoressa dell’università di Buenos Aires, che passa gran parte del tempo sul fiume, insospettita dalle voci decide di indagare ed entra di nascosto nella casa dei due presunti suicidi.

All’improvviso la sua curiosità fa affiorare dalle acque limacciose del fiume un’antica ferita che non si è mai rimarginata e che ora minaccia la vita di molte persone: un ex militare, un costruttore corrotto, un ragazzo a cui è stata sottratta l’identità, uno sceneggiatore che si è improvvisato ricattatore.

«Il nuovo romanzo di Alicia Piante è un noir sorprendente, con numerosi rimandi alla prosa di Rodolfo Walsh.»
El Mundo

«Alicia Piante ha intessuto una trama mozzafiato per un romanzo che ruota intorno a un tema tanto traumatico quanto attuale: il furto di neonati sotto la dittatura.»
Pàgina/12

AUTORE

Alice Plante è nata a Buenos Aires. Esordisce nel 1970 con la raccolta poetica Asumiendo mi alma. Nel 1990 vince il prestigioso premio Azorin con il romanzo Un aire de familia. Nel 2004 pubblica con la casa editrice Sudamericana El circulo imperfecto e inizia a collaborare con Pàgina/12.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su