Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 28 punti Gratitudine!


Separazione e Vulnerabilità

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 14,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 232
  • Formato: 14x21
  • Anno: 2008

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Lo studio analizza come E.Lévinas usa l'idea di creazione in relazione agii altri temi più importanti dei suo pensiero.

Il presente lavoro affronta i testi filosofici da De l'évasion (1935) a Di Dio che viene all'idea (1982) per estendersi anche alla produzione più direttamente religiosa: commenti talmudici e scritti sull'ebraismo.

Così il lettore che si avvicina per la prima volta a Lévinas può trovare un'introduzione alle questioni fondamentali della sua riflessione e alla loro evoluzione; mentre, chi ha già familiarità con questo autore può scoprirne un lato meno noto e studiato.

Per Emmanuel Lévinas, infatti, l'idea di creazione non rappresenta principalmente un'affermazione teologica da cui derivare delle conseguenze su Dio, sul mondo e sull'uomo.

Piuttosto è segno della sapienza biblica anticotestamentaria che stimola la filosofia a rovesciare alcuni assunti considerati inoppugnabili dal pensiero occidentale come il primato dell'ontologia e della conoscenza sull'etica, il primato dell'io sul tu dell'altro.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su