Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Prossima Uscita Novembre 2017

Avvertimi quando disponibile

Siamo Soli nell'Universo?

Alla ricerca di tracce di vita nel cosmo

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Pianeti giganteschi che vagano solitari nel cosmo, stelle luccicanti e superterre “in sovrappeso”: negli ultimi anni i ricercatori stanno collezionando scoperte sorprendenti che finora gli autori di film di fantascienza erano a malapena riusciti a immaginare.

Oggi, invece, siamo sulle tracce di nuovi mondi, alcuni dei quali assomigliano in modo straordinario alla nostra Terra.

Ma la domanda è: “C’è vita da qualche parte nell’universo? E se la risposta è sì, in quanti pianeti è presente?”.

L’astrofisica Lisa Kaltenegger ci invita a intraprendere un viaggio avventuroso sulle tracce di questi puntini abitabili sparsi ovunque nell’universo. Lasciatevi travolgere dal suo entusiasmo per tutto quello che c’è là fuori: durante la lettura vi verrà voglia di partire alla scoperta di questi mondi e dare libero sfogo a idee fuori del comune per esplorare quello che a occhio nudo non potremmo mai vedere.

Scopriremo come si rilevano tracce di vita nel cosmo, quali sono gli strumenti per la ricerca di altri pianeti, i metodi adottati dagli astronomi nell’esplorazione, i pianeti scoperti recentemente, perché le stelle brillano, il ruolo dei buchi neri, in quale regione intorno a una stella è più probabile incontrare pianeti favorevoli alla vita, come selezionare quelli “promettenti”, perché la terra è abitabile da miliardi di anni, di quali tecnologie potremo disporre in futuro.

“C’è qualcuno là fuori? Solo pochi astronomi sanno affrontare questa domanda in modo creativo come Lisa Kaltenegger”
Time Magazine

AUTORE

Lisa Kaltenegger è un'astrofisica che da anni conduce progetti di ricerca su indicatori di pianeti extrasolari adatti alla vita umana e ha sviluppato nuovi modelli di atmosfera studiati in tutto il mondo. Ha collaborato con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), l’Università di Harvard e il Max-Planck-Institut per l’astronomia. Ha contribuito alla scoperta di due pianeti e un asteroide porta il suo nome. I risultati delle sue ricerche sono stati pubblicati su riviste e quotidiani di portata internazionale, come The New York Times, Washington Post, Die Zeit, Focus, Der Spiegel. Attualmente è direttrice del Carl Sagan Institut e docente presso la Cornell University dello Stato di New York.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su