Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 30 punti Gratitudine!


Simboli della Massoneria Tradizionale

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 215
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2011

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Per mezzo dei suoi simboli e dei suoi rituali la Libera Muratoria consente a coloro che sono provvisti delle necessarie qualificazioni di intraprendere il lungo e turtuoso percorso di avvicinamento al divino. La Massoneria è religiosa per questo: pone come valore assoluto quello del sacro e della trascendenza. Per questo si limita umilmente ad indicare una via agli uomini di buona volontà per avvicinarsi al Regno dei Cieli.

Per coloro che hanno "occhi per vedere e orecchie per intendere" c'è sempre la possibilità di recuperare tesori di sapienza nascosti.

"La Massoneria non è un'associazione del libero pensiero laico; non è una associazione di pseudo-atei benpensanti e politicamente impegnati per il 'progresso' di qualche cosa; non è una associazione che abbia fini politici e tantomeno che si occupi di affari terreni. Del pari la Massoneria non c'entra nulla con l'Occultismo, lo Spiritismo, la Magia Nera ed altre degenerazioni che caratterizzano lo pseudo spiritualismo moderno. Per questo la Massoneria non ha alcuna pretesa di cambiare il Mondo: si limita molto più umilmente ad indicare una via agli uomini di buona volontà per avvicinarsi al Regno dei Cieli." Mariano Bizzarri

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 marzo 2016 Acquistato sul Giardino dei Libri

Testo interessante, scritto bene e di facile consultazione, sicuramente utile sia al profano che all'iniziato. Lo consiglio vivamente, da avere Alessandra

Commenta questa recensione

Scritto da: - 15 maggio 2015

Lo scrittore è una persona seria che già validamente ha affrontato il mistero sorto intorno a Rennes le Château con una probità davvero impareggiabile. Nonostante la Massoneria sia ancora oggi più ombre che luci - non solo per il mero e "laicissimo" scandalo della P2 -, egli ne dà un'interpretazione il più possibile positiva e costruttiva. Ma al di là di un discorso simbolico, ortodosso e utile ai fini di una visione normativa e normalizzante all'interno di ogni loggia, resta però il problema di fondo, forse non affrontato per bene: la spiritualità massonica è oppure no una strada giusta e veritiera per il Regno dei Cieli? Una domanda che suscita sempre il solito vespaio di polemiche, presa com'è in mezzo fra relativisti e dogmatici. Buona lettura a tutti voi!!!

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su