-15%
I Simboli Precolombiani

  Clicca per ingrandire

I Simboli Precolombiani

Mitologia Cosmogonia Teogonia

Federico Gonzales

  • Prezzo € 12,29 invece di € 14,46 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 246
  • Formato: 15,50x20,50
  • 24 fotografie fuori testo e 50 illustrazioni.
  • Anno: 1993

Cinque secoli dopo la scoperta del Nuovo Mondo, l'Autore ci invita a una vera e propria riscoperta del continente americano attraverso i simboli dei popoli che lo abitavano prima dell'arrivo di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Cinque secoli dopo la scoperta del Nuovo Mondo, l'Autore ci invita a una vera e propria riscoperta del continente americano attraverso i simboli dei popoli che lo abitavano prima dell'arrivo di Colombo. In un'opera chiara e fondamentale, egli tratta delle culture precolombiane, di cui esamina Cosmogonia e Teogonia, e, contemporaneamente, traccia una introduzione alla Simbologia.
Federico Gonzàlez ci offre la possibilità di comprendere nell'essenza le antiche culture americane, così come quelle «primitive», arcaiche e tradizionali in generale.

La sacralità simbolica della natura (pietre, alberi, animali, astri), i miti, l'architettura del tempio e della città, e i calendari conformano per l'uomo tradizionale (in particolare, in questo caso, per quello americano), la sua quotidiana esperienza del sacro; perciò per esso acquistano lo stesso significato l'agricoltura e il mais (come altrove il grano), l'artigia-nato, i giochi e l'arte della guerra, allo stesso modo che i canti, le pitture, il tatuaggio e la danza, i sacrifici e le celebrazioni delle festività. In tal modo egli esprime la Cosmogonia, che a lui si rivela, e che egli intende e ricrea per mezzo dei simboli, dei miti e dei riti. Forse potranno sorprenderci certe forme particolari di questa cultura che, come ogni altra che sia viva, riconosce la divinità, come la vita, nella continua esperienza di un incantato stupore.

«I simboli sono presenti anche oggi - dichiara l'autore - e attendono solo di essere vivificati».
Di fronte alla carenza di testi sistematici e completi sulle antiche civiltà americane, quest'opera viene a colmare una lacuna nel campo degli studi tradizionali, offrendo al nostro mondo culturale una conoscenza più intima e autentica dei popoli indigeni americani, le cui tracce sono state cancellate o sepolte da una civiltà che credeva di essere migliore ma era soltanto diversa.

Autore

Federico Gonzàlez, nato a Buenos Aires, ha studiato in quella Università Lettere e Filosofia, Diritto e Scienze Sociali. Dal 1972 si è dedicato all'insegnamento del Simbolismo, tenendo corsi e conferenze presso Università, Musei ed Istituti in diversi Paesi del Sud America e in Spagna. Stabilitosi attualmente in Guatemala, il Prof. Gonzàlez negli ultimi venti anni ha percorso l'America del Nord, del Centro e del Sud per svolgere le sue ricerche, in contatto diretto con il mondo della tradizione precolombiana. In Spagna ha fondato e diretto la rivista «Agartha», dedicata al simbolismo... Continua a leggere la Biografia di Federico Gonzales

Torna su
Caricamento in Corso...