Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 40 punti Gratitudine!


Il Simbolismo Medievale

 
-15%

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 19,98 invece di 23,50 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 306
  • Formato: 15,50x21
  • Anno: 1999

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Nonostante il trascorrere del tempo e della storia, i simboli rimangono sempre vivi, inattaccabili: nessuna mano, nessuna volontà potrà mai distruggerli, perché il pensiero simbolico «è consustanziale all'uomo orientato verso la luce».

Il simbolo stesso può essere considerato al centro del XII secolo, così come quest'ultimo è idealmente al centro di tutto il Medio Evo. Lo è anche dell'uomo del XII secolo, del suo mondo e del suo modo di vivere: il suo è un «universo simbolico»: il suo pensiero si basa sul simbolo, che si tratti di teologia, di mistica o di arte. L'originalità del XII secolo consiste nel presentare l'uno accanto all'altro l'amore di Dio e l'amore carnale, entrambi capaci - grazie ai mistici, ai poeti, ai trovatori - di toccare le vette dell'arte: arte temporale e arte dell'eternità, del profano e del sacro, capace di unire il visibile e l'invisibile.

Tale è, in sintesi, l'affascinante tematica di quest'opera, che ci porta alla scoperta di un aspetto particolare della realtà medievale: quello che ai nostri occhi è il più importante. L'esperienza del simbolo diviene infatti esperienza spirituale: essa raggiunge l'esperienza mistica e l'anima si trasforma, si illumina e s'incammina verso la saggezza, progredendo di chiarezza in chiarezza, di simbolo in simbolo, verso la luce.

AUTORE

Marie-Madeleine Davy si è laureata in filosofia alla Sorbona con una tesi su un teologo mìstico del XII secolo. È titolare di cattedra all'università di Manchester, assistente in quella di Berlino e incaricata alla Sorbona (Ecole pratique des Hautes Etudes), nonché direttrice di ricerche al C.N.R.S. Studiosa di fama internazionale di filosofia, di storia e miti, ma soprattutto di misticismo e simbolismo, ha pubblicato, in Francia, numerosi studi e saggi dedicati a tali problematiche. È autrice di oltre venticinque libri, circa la metà dei quali riguardanti il Medio Evo, essendo questo il suo campo precipuo di ricerca, in cui è considerata tra gli specialisti di maggior prestigio.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su