La Simbologia del Drago in Oriente

  Clicca per ingrandire

La Simbologia del Drago in Oriente

Mariella Turini

  • Prezzo: € 25,00

Nell'immaginario collettivo di molte culture occidentali risalenti al periodo medievale il drago è un essere simile ad un serpente alato che sputa fuoco ed è simbolo di lotta, violenza,... continua

Numero verde   800 135 977

Altri Libri come La Simbologia del Drago in Oriente

Descrizione

Nell'immaginario collettivo di molte culture occidentali risalenti al periodo medievale il drago è un essere simile ad un serpente alato che sputa fuoco ed è simbolo di lotta, violenza, malvagità, distruzione. Nelle popolazioni orientali il drago non è concepito come spaventoso e aggressivo ma è considerato come una figura simbolica soprannaturale, che porta con sé tutte le caratteristiche positive degli uomini come l'intelligenza, la bontà, la forza, la longevità, la saggezza.

Così questa creatura si è tramandata nel tempo divenendo un'icona costante delle decorazioni artistiche, delle feste popolari e dell'abbigliamento imperiale. Ancora oggi il Drago viene considerato come una creatura divina, immortale; associato con l'acqua è portatore di pioggia, di fertilità e pertanto di benessere e di fortuna.

Il libro accompagna il lettore tra i popoli e i luoghi più diversi del Sud-est asiatico dove questa immagine fantastica si è particolarmente caratterizzata nel corso dei millenni.

Dettagli Libro

Editore Zephyro Edizioni
Anno Pubblicazione 2011
Formato Libro - Pagine: 265 - 14x21cm
EAN13 9788883890581
Lo trovi in: Tradizioni orientali

Torna su
Caricamento in Corso...