Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 20 punti Gratitudine!


Slow School

Pedagogia del quotidiano

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 10,00
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 144
  • Formato: 14x21,5
  • Anno: 2015

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Ci troviamo di fronte a un'emergenza culturale nuova: bambini agitati e immaturi, che parlano poco o male, intrappolati negli stereotipi dei mass media e nei desideri indotti dalla pubblicità. Bambini coccolati, colmi di cose ma poveri di autonomia, che non sanno più giocare con ''niente'', organizzandosi tra loro in progetti infiniti. Rispecchiano una società in crisi.

La scuola può rapprentare un'oasi di buon senso e di calma, ma occorre ripensare la scala dei valori, superare l'ansia di una presunta ''produttività'', ritrovare il tempo per organizzare un ambiente quotidiano ricco di esperienze dirette, coltivare il piacere del pensiero, parlare e ragionare insieme.

Dalla grande esperienza di Giunti Scuola nasce una nuova collana destinata agli insegnanti e a tutti coloro che nei modi più diversi operano nel mondo dell’educazione e della formazione. Perché Giunti Universale Scuola? Perché è un grande "contenitore" di riflessioni e proposte: nel campo della didattica, della psicologia evolutiva, della pedagogia. Insomma uno strumento indispensabile per affrontare i problemi più attuali ed emergenti dell'educazione e della formazione.

La GUS affronta tutti i nodi dell'insegnamento di oggi; offre i migliori strumenti culturali e didattici per sostenere il lavoro in classe; si avvale del contributo dei migliori nomi di studiosi, docenti, ricercatori e specialisti nel campo dell'educazione. Tutti i volumi della collana sono arricchiti da materiali on line: approfondimenti, testi legislativi, spunti operativi da usare in classe.

AUTORE

Penny Ritscher è nata a New York nel 1941. Si è laureata in filosofia, e si è specializzata in educazione musicale e motoria presso l'Istituto Orff a Salisburgo. Dal 1972 vive in Italia dove lavora in campo educativo. È docente dei C.E.M.EA, movimento di educazione attiva. Ha pubblicato Coccole musicali (Il Capitello, 1994 e 2003); Coso faremo da piccoli? Verso un'in-tercultura tra adulti e bambini (Junior, 2000); Il giardino dei segreti. Organizzare e vivere gli spazi esterni nei servizi per l'infanzia (Junior, 2002); Vivere a scuola. Programmare per situazioni (con G. Staccioli, Carocci, 2005). Scrive regolarmente per la rivista Scuola dell'infanzia.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su