Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 38 punti Gratitudine!


Lo Specchio Magico - I cristalli viventi di Giovanni Tritemio

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Manoscritto del '400 di magia cerimoniale, questo trattato presentato in veste integrale da R. Ambelain, svela per la prima volta i segreti della Teurgia evocatoria attraverso l'uso degli specchi magici e in particolare del cristallo di rocca, autentico medium naturale del mondo minerale.

Tale enorme studio complementare rende accessibile il testo di Giovanni Tritemio (1462-1516), Abate di Spanheim e di Wurtzburg e maestro di E. C. Agrippa, agli studiosi moderni dell'Alta Scienza, con indicazioni indispensabili per lo svolgimento dei rituali e dell'Opera. Contiene 33 sigilli e figure magiche in b/n.

Robert Ambelain - alias Aurifer (1907-1997) fu una delle figure più prominenti dell'occultismo e della spiritualità francese del dopoguerra. Autore prolifico, massone, martinista, Ambelain ha trattato nei suoi scritti tutti i principali temi dell'esoterismo occidentale: cristianesimo esoterico, alchimia, astrologia, magia rituale, teurgia e massoneria.

AUTORE

Robert Ambelain, alias Aurifer (1907-1997) fu una delle figure più prominenti dell’occultismo e della spiritualità francese del dopoguerra. Autore prolifico, massone, martinista, Ambelain ha trattato nei suoi scritti tutti i principali temi dell’esoterismo occidentale: cristianesimo esoterico, alchimia, astrologia, magia rituale, teurgia, massoneria e così via.

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 1 agosto 2017 Acquistato sul Giardino dei Libri

Trattato del XVI secolo do Tritemio, qui presentato da Ambelain, uno dei maggioni esoteristi francesi del novecento, sugli specchi magici. La plasmogenia si impegna a individuare tutte le dimostrazioni morfogeniche e dinamiche della vita minerale e a determinare i parallelismi tra la materia cd inerte e gli esseri cd viventi. Inoltre lo stadio finale di una esistenza minerale è generalmente una dissociazione identica a quella che segue la morte di un essere vivente: i minerali dunque giungono a noi allo stato fossile. Nel trattato i cristalli viventi sono visti nel loro ruolo nella magia cerimoniale

Commenta questa recensione

Scritto da: - 6 luglio 2016

Non esistono molti testi in circolazione circa l'uso degli specchi magici e i loro effetti sull'uomo. Devo dire che l'Ambelain, come nel caso della "Magia sacra di Abramelin il mago", edito sempre dalla Venexia, è riuscito nel difficilissimo intento di mantenere inalterata la qualità iniziatica e cerimoniale del manoscritto, usando nel contempo una terminologia sensibilmente al passo con i tempi.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 28 settembre 2015 Acquistato sul Giardino dei Libri

E' un testo di Magia originale. Spiega come realizzare degli effetti ma, come tutti i testi di Magia, occorre avere una conoscenza iniziatica per operare certi fenomeni.

Commenta questa recensione

Scritto da: - 12 settembre 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

la magia cerimoniale per poterla capire, per poi praticarla, deve avere delle basi pratiche a cui tutti possono attingere e fortunatamente il grande Ambelain in questo volume svela l'uso degli specchi per poterla praticare

Commenta questa recensione

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su