-15%
La Speranza è un Farmaco

  Clicca per ingrandire

La Speranza è un Farmaco

Come le parole possono guarire il corpo

Fabrizio Benedetti

( 3 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 15,30 invece di € 18,00 sconto 15%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Da uno scienziato italiano di fama internazionale, un approccio rivoluzionario alla guarigione. “A un certo punto, dopo le mie parole di speranza, la sua mano cominciò a muoversi. Poi l’intero... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 16 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Da uno scienziato italiano di fama internazionale, un approccio rivoluzionario alla guarigione.

“A un certo punto, dopo le mie parole di speranza, la sua mano cominciò a muoversi. Poi l’intero braccio. Quelle parti, prima dolenti e immobili, ora potevano muoversi liberamente. Però la cosa che più mi sorprese è vedere che nel suo cervello, che stavamo scandagliando con un complicato macchinario, si attivavano le stesse zone che erano attivate dalla morfina. Eppure non le avevo somministrato nulla. Fu allora che per la prima volta mi resi conto che la speranza aveva attivato le stesse vie nervose del farmaco.”

Fabrizio Benedetti, uno dei massimi studiosi al mondo dell’effetto placebo, mostra come le parole e i farmaci abbiano lo stesso meccanismo d'azione: la parola può percorrere nel cervello le stesse vie biochimiche dei farmaci, provocando quindi gli stessi effetti sul nostro organismo.

Il libro "La Speranza è un Farmaco"è uno studio che testimonia l’importanza delle suggestioni verbali positive e dimostra come la speranza abbia davvero il potere e la forza di modificare il cervello e il corpo umano.

Indice

Prefazione

  1. Cornelia
  2. Le parole
  3. La speranza
  4. Senza speranza
  5. L'eternità
  6. Il ritorno eterno
  7. Il suicidio
  8. Le Paralimpiadi
  9. Il ciarlatano
  10. Parole o farmaci?
  11. Una paziente racconta
  12. Le scienze dure

Dettagli Libro

Editore Mondadori
Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro - Pagine: 200 - 14,5x22,5cm
EAN13 9788804688631
Lo trovi in: Cure alternative
Posizione in classifica: 6.850° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Fabrizio Benedetti - Foto autore

Fabrizio Benedetti è professore di Fisiologia umana e Neurofisiologia dell’Università di Torino e all’Istituto Nazionale di Neuroscienze. Tra i massimi esperti mondiali dell'effetto placebo, ha pubblicato diversi studi per Oxford University Press.

Dello stesso autore:

Il Dolore

€ 12,00

Recensioni Clienti

4,00 su 5,00 su un totale di 3 recensioni

  • 5 Stelle

    33.33%
    33%
  • 4 Stelle

    33.33%
    33%
  • 3 Stelle

    33.33%
    33%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Maria 20 agosto 2019

  Acquisto verificato

Voto:

La Speranza come volontà positiva che è in grado di cambiare il corso degli eventi a proprio favore con semplicità

Diego 18 maggio 2019

Voto:

L'autore, un professore di fisiologia e di neurofisiologia, quindi uno scienziato, ci racconta una serie di casi clinici e di studi sull'uso della parola e della comunicazione in medicina. In pratica dai risultati emerge che, a parte poche sostanze, l'utilizzo della parola in combinazione ad un farmaco ne amplifica gli effetti. Delle volte addirittura, senza un'adeguata somministrazione empatica e comunicazione della procedura e dei possibili risultati, la sostanza perde completamente il suo effetto biochimico. Altre volte la sola parola unita ad una somministrazione placebo (finta) ricalca gli effetti biochimici di una sostanza. Un libro sicuramente adatto per gli appassionati della materia, del settore e non, ma scritto in maniera divulgativa per essere comprensibile a tutti.

Silvia 12 luglio 2018

  Acquisto verificato

Voto:

Bel libro, dignitoso, sull'argomento " cura", la cui lettura può risultare utile ai terapeuti contemporanei, di qualsiasi estrazione. Scritto in modalità facilmente comprensibile, priva di tecnicismi, ma aperta al dialogo, grazie alle frequenti presentazioni di casi clinici. Elegante la rilegatura e pure la veste di copertina.

Caricamento in Corso...