Giorni 00
Ore 10
Min. 09
Sec. 08
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 21 punti Gratitudine!


Sri Tripura Rahasya

La via della conoscenza

 
-15%

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Sri Tripura Rahasya è una Sacra Scrittura dell'India giunta sino a noi attraverso una lunga tradizione di saggi che, avendo sperimentato l'effetto di questa Rivelazione Divina nella loro vita, l'hanno insegnata ai discepoli.

Si tratta di un'opera fondamentale, una delle poche di cui si possa affermare che è sufficiente leggerla e contemplarne gli insegnamenti per realizzare la Realtà Ultima. Il suo grande merito è quello di esporre la Suprema Conoscenza in modo chiaro, sistematico e attraente, rendendo accessibile l'Inaccessibile a chiunque abbia una mente chiara e non ottenebrata da troppe passioni.

Coloro che provano dentro di sé il bruciante desiderio di scoprire il senso della loro esistenza trarranno grande giovamento dalla lettura di queste fondamentali e preziose Scritture. Per un vero cercatore, infatti, esse rappresentano un raro gioiello che porta con sé il dono della rivelazione, secondo la quale è possibile risvegliarsi dall'incubo della sofferenza, del conflitto e della disperazione per scoprire la propria vera natura, che è Libertà, pace e Beatitudine. Possa ognuno fare suo tale insegnamento, realizzandolo direttamente in questa stessa esistenza.

"Qui giace la differenza tra un saggio e un uomo ignorante. Il primo ha una conoscenza accurata e una visione infallibilmente chiara, mentre l'ignorante ha dei concetti confusi e il suo giudizio è velato. La Conoscenza della Verità non abbandona mai un saggio, anche se è immerso nell'attività. Tutte le sue attività sono come riflessi in uno specchio, poiché, avendo realizzato il Sé, l'ignoranza non può più toccarlo, allo stesso modo in cui i riflessi in uno specchio non mutano e non ne toccano la natura."

Le vostre recensioni

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!

Scritto da: - 13 giugno 2013 Acquistato sul Giardino dei Libri

Questo sacro testo induista può ritenersi uno scritto della "Smriti" ossia la conoscenza espressa in una forma letteraria che adotta un linguaggio più accessibile ai molti e che trova il suo fondamento nella "Shruti" ossia nella conoscenza "rivelata" contenuta nei Veda . L'insegnamento proposto è "non-duale" e si colloca in una delle principali correnti del Vedanta e precisamente in quella shankariana denominata Advaita Vedanta. Il testo può offrire al lettore quegli stimoli diretti alla mente intuitiva superiore necessari per l'orientamento verso la condizione di coscienza assoluta.

Commenta questa recensione

NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su