Ore 00
Min. 00
Sec. 00
Stati Nervosi

  Clicca per ingrandire

Stati Nervosi

Come l'emotività ha conquistato il mondo

William Davies

  • Prezzo: € 18,50

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Il mondo contemporaneo è preda di una nevrosi. I cittadini non si fidano più degli esperti e rifiutano l’idea che esistano dati oggettivi. È questa, secondo Davies, l’origine dell’attuale... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 19 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Il mondo contemporaneo è preda di una nevrosi. I cittadini non si fidano più degli esperti e rifiutano l’idea che esistano dati oggettivi. È questa, secondo Davies, l’origine dell’attuale successo dei movimenti sovranisti.

Una magistrale indagine su come, in un tempo dominato dalla rabbia e dalla frustrazione, siano quasi solo le emozioni a dettare i nostri comportamenti.

Partendo dall’analisi di episodi come quello di Oxford Circus del 2017 - in cui un allarme terroristico diffuso in rete attraverso centinaia di tweet costrinse all’evacuazione dell'intera area e dopo poche ore si rivelò del tutto immotivato - William Davies sottolinea come numeri, indicatori e fatti reali perdano sempre più autorevolezza.

Il risultato è un vuoto che, nell’era digitale, rischia di riempirsi immediatamente di voci, fantasie, congetture, mentre i social network «diventano un’arma da combattimento a disposizione di tutti».

Mettendo insieme economia, psicologia, sociologia e filosofia, e basandosi su un’accurata ricerca storica, in Stati nervosi Davies propone un'interpretazione davvero nuova dei nostri anni segnati dall’irrazionalità.

Dettagli Libro

Editore Einaudi
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 362 - 14x21,5cm
EAN13 9788806241520
Titolo Originale Nervous states
Lo trovi in: Società

Autore

William Davies insegna Sociologia ed economia politica al Goldsmiths College, University of London. Scrive per «The Guardian» e «London Review of Books» e suoi articoli sono apparsi su «Financial Times», «New Left Review» e «The Daily Beast». Per Einaudi ha pubblicato L'industria della felicità. Come la politica e le grandi imprese ci vendono il benessere (2016).

Caricamento in Corso...