SCONTO 15% su tutti i libri, cd audio, carte e tanti altri prodotti
Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it

Momentaneamente
Non disponibile

Avvertimi quando disponibile
Salva nella lista dei Preferiti.

Storia dell'esercito Romano

 
-15%
Storia dell'esercito Romano

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 15,30 invece di 18,00 sconto 15%
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 272
  • Formato: 15 x 20,5
  • Anno: 2014

  • Sconto

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

L'esercito romano, complessa "macchina" bellica dall'alto livello di specializzazione, faceva della disciplina e dell'addestramento rigoroso le sue armi migliori.

Spesso si parla dell'esercito romano come di un organismo uniforme e immutabile, mentre Zerbini ce lo presenta soggetto a continue trasformazioni e innovazioni, tanto nella strategia e tecnica militare quanto nell'equipaggiamento e nella tipologia delle armi.

Scopriamo così come la grande abilità bellica dei Romani sia da attribuire proprio a questo sapersi adattare con elasticità alle caratteristiche del nemico e alle peculiarità dei territori in cui si trovavano a combattere, nonché alla capacità di far tesoro delle sconfitte subite e degli errori compiuti.

Con approccio scientifico e spirito divulgativo, Livio Zerbini dà alla luce un nuovo, moderno testo su uno degli eserciti più antichi e leggendari della storia, accompagnandoci in un percorso di scoperta volto a sfatare i tanti luoghi comuni associati alle caratteristiche e funzioni di queste milizie.

Dalla strategia espansiva dell'età repubblicana a quella difensiva dell'età imperiale, basata sulla costruzione di limes e castra, seguiamo gli sviluppi di un esercito meno imponente di quanto comunemente si pensi.

AUTORE

Livio Zerbini, insegna Storia romana all’Università di Ferrara ed è stato visiting professor in molte università europee, tra le quali la Sorbona di Parigi. È direttore del Laboratorio sulle Antiche Province Danubiane (un) dell’Università di Ferrara, il più importante centro internazionale di studi e ricerche sul mondo balcano-danubiano nell’antichità, ed è direttore di una Missione archeologica in Georgia sostenuta dal Ministero degli Affari Esteri italiano. È autore di documentari e collabora, come consulente scientifico e autore, con diverse trasmissioni televisive. Ha al proprio attivo numerose pubblicazioni.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su
Serve Aiuto?