Ore 00
Min. 00
Sec. 00
-15%
Storia dell'Utopia

  Clicca per ingrandire

Storia dell'Utopia

Da Platone ad Aldous Huxley il sogno dell'Occidente

Jean Servier

  • Prezzo: € 15,64 invece di € 18,40 sconto 15%

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

La storia ci insegna che da sempre lo stato di infelicità della coscienza, il "male di vivere" hanno generato nell'uomo aspirazioni utopistiche, il desiderio di un "non luogo", di qualcosa di... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni 16 Punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

0541 340567

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

La storia ci insegna che da sempre lo stato di infelicità della coscienza, il "male di vivere" hanno generato nell'uomo aspirazioni utopistiche, il desiderio di un "non luogo", di qualcosa di nuovo, di migliore, in cui credere.

Per Servier, in contrapposizione con altri filosofi, l'utopia non è per niente trascendente, ma è immersa nel presente; come un sogno appunto, ha le sue radici nella storia vera.

Da Platone, attraverso Tommaso Moro, Campanella, Bacone, Proudhon, fino a Huxley e a Orwell, è un succedersi di sogni, di aspirazioni alla perfezione, di ricerche del "nuovo" che ha accompagnato e determinato il progredire della nostra storia.

Dettagli Libro

Editore Mediterranee Edizioni
Anno Pubblicazione 2002
Formato Libro - Pagine: 273 - 15,50x21,50cm
EAN13 9788827214404
Lo trovi in: Saggi che ispirano

Autore

Jean Servier (1918-2000), etnologo e storico francese, ha insegnato sociologia all’Università di Montpellier. Tra i principali esperti della civiltà berbera, si è interessato molto ad argomenti legati allo spiritualismo e all’esoterismo.

Dello stesso autore:

L'Uomo e l'Invisibile

€ 23,80 € 28,00

Caricamento in Corso...