Storia della Morte in Occidente

  Clicca per ingrandire

Storia della Morte in Occidente

Philippe Ariès

( 1 Recensione Cliente )

  • Prezzo: € 11,00

  • Disponibilità per la spedizione: immediata!

In questo studio, Ariès, uno tra i maggiori storici francesi dei nostri tempi, affronta il tema del pensiero della morte partendo non dai testi letterari, ma da tutti quei documenti che esprimono... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagni Punti Gratitudine! Guadagni 11 punti Gratitudine!

  Salva nella lista dei preferiti

Numero verde   800 135 977

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

In questo studio, Ariès, uno tra i maggiori storici francesi dei nostri tempi, affronta il tema del pensiero della morte partendo non dai testi letterari, ma da tutti quei documenti che esprimono la sensibilità comune e l'inconscio collettivo, in particolare le tombe e i testamenti.

Dettagli Libro

Editore Bur Rizzoli
Anno Pubblicazione 1978 - 2009
Formato Libro - Pagine: 260 - 13x20cm
EAN13 9788817112239
Lo trovi in: Saggi che ispirano

Recensioni Clienti

5,00 su 5,00 su un totale di 1 recensione

  • 5 Stelle

    100%
    100%
  • 4 Stelle

    0%
    0%
  • 3 Stelle

    0%
    0%
  • 2 Stelle

    0%
    0%
  • 1 Stelle

    0%
    0%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Maria Rosanna 29 novembre 2013

  Acquisto verificato

Voto:

la morte in occidente è vista come il più grave vulnus alla persona . è accompagnata da paura e solitudine. spesso però questi sono espressi da chi resta in vita. chi muore in genere è calmo secondo la mia esperienza


Torna su
Caricamento in Corso...