Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibilità per la spedizione:
immediata!
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 26 punti Gratitudine!


Sull'Erotica Mistica Indiana

E altri scritti

 

Clicca per ingrandire

  • Prezzo € 13,00
    Articolo non soggetto a sconti per volontà dell'editore
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 99
  • Formato: 13x19
  • Anno: 2015

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

Il libro narra che esiste il mal d'india, inguaribile come il mal d'Africa. Lo contrasse un giovanissimo dottorando romeno, giunto a Calcutta nel 1929 per imparare bene il sanscrito e applicarsi alla filosofia e ai testi sacri indiani. Le forme, i colori e i profumi stordenti, il discepolato con maestri leggendari - Surendranath Dasgupta e Rabindranath Tagore -e le epifanie quotidiane di una realtà misteriosa lo avvolsero in un incantamento senza fine.

Quando, a distanza di decenni, raccontò la malia di quel suo primo incontro con l'indianità tanto vagheggiata, Mircea Eliade era ormai uno dei più acclamati storici delle religioni del Novecento. Padroneggiava uno scibile sterminato, tra Oriente e Occidente, ma accanto ai registri saggistici da studioso sapeva coltivare appassionatamente anche la scrittura narrativa. Una tastiera presente in questa raccolta.

Se L'India a vent'anni sceglie la tonalità affettiva del ricordo, gli altri due testi si concentrano su aspetti rivelatori della metafisica tantrica e delle dottrine buddhiste, declinando diversamente lo stesso atto d’amore di Eliade verso una tradizione che è tutta «dalla parte della vita e del corpo».

Corpi umani congiunti in un'unione sessuale di cui Sull'erotica mistica indiana mette in luce il lungo cerimoniale di preliminari e l'accesso a una beatitudine suprema che coincide con l'arresto del seme e il ripristino dello stato primordiale di non-differenziazione. Corpo mistico architettonico che in Borobudur tempio simbolico veicola un analogo apprendistato iniziatico lungo il microcosmo di pietra del grandioso tempio buddhista giavanese.

AUTORE

Mircea Eliade (Bucarest 1907-Chicago 1986) formatosi come filosofo e storico delle religioni all’Università di Bucarest, insegnò Storia delle religioni all’Ecole des Hautes Etudes di Parigi e all’Università di Chicago. È considerato uno dei maggiori specialisti dello sciamanesimo, dello Yoga e dei rapporti tra magia e alchimia. Tra le sue opere ricordiamo Lo sciamanesimo e le tecniche dell’estasi, Alchimia asiatica, Arti del metallo e alchimisti, Il sacro e il profano, Trattato di storia delle religioni.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su