Leggi le recensioni su IlGiardinodeiLibri.it
Disponibile per la spedizione
entro 5 giorni lavorativi
Quantità:
  Aggiungi al Carrello

Guadagna 42 punti Gratitudine!


Sulla Fine e sull'Inizio

Fine e inizio sono intensamente legati. Ogni fine obbliga a venire a patti con ciò che è perduto e a cominciare qualcosa di nuovo. Un testo illuminante sulle esperienze di fine e inizio, non solo in psicoterapia, ma nel corso della vita di ogni essere.

 

Clicca per ingrandire

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sui bottoni qui sotto)

La Salzberger, attingendo alla sua lunga esperienza di osservazione del neonato e di trattamento psicoanalitico dei bambini, osserva con attenzione e interesse le reazioni dei bimbi allo svezzamento e il modo in cui lo vivono le madri, ascolta uomini e donne anziani che hanno smesso di lavorare, parla con persone molto avanti negli anni che si stanno avviando verso il traguardo della morte. In tutti questi casi l’autrice aiuta le persone non solo ad accettare il cambiamento, ma anche a vedere opportunità e scopi diversi nella nuova condizione in cui si vengono a trovare.

Dopo aver lavorato tutta la vita con bambini e adolescenti presso la Tavistock Clinic di Londra, Isca Salzberger-Wittenberg scrive a quasi novanta anni questo testo illuminante sulle esperienze di fine e inizio, non solo in psicoterapia, ma nel corso della vita di ognuno. Un’impresa ambiziosa, che tuttavia riesce ad arrivare al lettore con semplicità e con tutta l’evidenza dell’esperienza diretta.

Nel corso di questa ricerca di fatto l’autrice descrive una parabola, dal grembo materno alla morte, disseminata di esperienze di fine e di inizio. Il neonato conclude la vita nel grembo ed è gettato improvvisamente in un nuovo ambiente sconosciuto

Dalla nascita all’inizio della scuola, dall’ingresso nel mondo del lavoro al matrimonio, dall’esperienza genitoriale alla pensione e fino alla morte: attraverso il racconto di svariati casi clinici, l’autrice esplora la risonanza interiore che ogni transizione comporta nell’essere umano.

AUTORE

Isca Salzberger-Wittenberg, psicoterapeuta psicoanalitica per bambini e adulti, ha lavorato presso la Tavistock Clinic per venticinque anni e ne è stata vicepresidente per dieci anni. Senior tutor nel training clinico per psicoterapeuti infantili e docente di Infant Observation, ha tenuto seminari in Austria, Germania, Italia, Norvegia, Spagna, Svezia e usa e condotto workshop in Australia e Sud Africa. È stata professore a contratto presso l’Università di Torino e di Klagen- furt ed è membro onorario della Tavistock Clinic. Lavora privatamente come psicoterapeuta e supervisore. Ha pubblicato libri, articoli e studi in riviste specializzate e, in questa stessa collana, Teorie psicoanalitiche kleiniane e servizio sociale.

QUESTO LIBRO SI TROVA IN:
NOVITÀ DI QUESTA CATEGORIA

Torna su