La Svedese

-15%
La Svedese

  Clicca per ingrandire

Anna Pavignano, in questo suo ultimo romanzo, ci regala personaggi caratterizzati da tratti forti e profondi, calati in una realtà dove l’ordinario si trasforma in poesia e dove l’amore si... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo (clicca sul bottone qui sotto)

Disponibilità per la spedizione:
immediata!

Quantità:
Aggiungi al Carrello

Guadagna Punti Gratitudine! Guadagna 13 punti Gratitudine!

Salva nella lista dei preferiti

Questo LIBRO è disponibile anche in versione ebook

Versione ebook

Potrebbero interessarti anche:

Descrizione

Anna Pavignano, in questo suo ultimo romanzo, ci regala personaggi caratterizzati da tratti forti e profondi, calati in una realtà dove l’ordinario si trasforma in poesia e dove l’amore si manifesta nel suo eterno mistero.

L’incontro tra Livia e Milo determina un intreccio di situazioni sincroniche che solo il progetto di un destino ineluttabile sa mettere in scena.

L’amore e la passione spingono la protagonista a visitare luoghi sconosciuti della sua personalità e la invitano a ripercorrere le ferite della sua infanzia, gli abissi sconosciuti della sua esistenza, la sua forza, la sua fragilità, la sua aggressività e la sua capacità di perdersi e ritrovarsi.

Milo le svela la dolce passionalità di un rapporto maturo e completo, che lei vive come un oceano senza regole: scoprirà poi che l’amore è un grande medico, un severo terapeuta che le farà ricontattare non solo tutto il dolore non risolto del passato, ma anche una felicità e una completezza mai sperimentate.

Avrà il coraggio di affrontare l’ignoto che si nasconde in lei e di riemergere guarita? Lo scoprirete leggendo questo romanzo scritto con rinnovata maestria.

Il racconto del colpo di fulmine di Livia per Milo, imprendibile, misterioso, che vive in un’altra città, sposato ad una donna che non ama, ma che non pensa di lasciare, procede in parallelo al ricordo dell’educazione sentimentale di lei.

Livia, per evitare di ripercorrere la strada dei suoi genitori, vissuti in perenne conflitto, sceglie un altro modo di amare, mettendosi da parte e accettando il ruolo di amante silente, in eterna attesa.

A sconvolgere gli equilibri, arriverà Sara, la vera rivale. Livia si accorgerà allora che il mal d’amore non è altro che un pretesto per far emergere dolori ben più profondi e radicati.

"Abbiamo bisogno delle parole per decifrare tutto. Senza di esse si può confondere la dedizione con il disinteresse, l’amore con un gioco superciale. È facile persino scambiare una ragazza di Roma per una svedese."

Allegati

Indice

  • Un fiore
  • Milo
  • Gita al lago
  • Un bel ricordo
  • Freddo
  • Non c’ero
  • Tanti baci!
  • Un gallo
  • Buona per sempre
  • Montagne
  • Sara
  • Buon appetito
  • Silenzio
  • Breve fuga
  • Il mostro
  • Somiglianze
  • Una donna intelligente
  • Amore senza confini
  • Venezia
  • Nascita
  • Amiche
  • Un po’ di febbre
  • Prima che tu riesca a scappare
  • Andy Capp
  • Pioggia
  • I cuccioli
  • Primo amore
  • Un po’ di ritardo
  • Una relazione
  • Nuda
  • Mia madre
  • Mimì
  • L’armadio
  • Rinascita
  • Incontro
  • Ritorno

Autore

Anna Pavignano - Foto autore

Anna Pavignano è di origini piemontesi ma romana e napoletana di adozione. Inizia a lavorare come sceneggiatrice con Massimo Troisi, con cui scrive i film di maggior successo, da “Ricomincio da tre” a “Il Postino”, con cui ha una Nomination all’Oscar per la sceneggiatura.


Torna su
Caricamento in Corso...