-5%
Tafti la Sacerdotessa

  Clicca per ingrandire

Tafti la Sacerdotessa

Camminando dal vivo in un film

Vadim Zeland

( 55 Recensioni Clienti )

  • Prezzo: € 19,00 invece di € 20,00 sconto 5%

    o 3 rate da € 6,34 senza interessi. Scalapay

  • Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

"Tafti la Sacerdotessa" è il nuovo libro che stavano aspettando da tempo tutti gli ammiratori di Vadim Zeland, l'esperto di fisica quantistica che ha fatto conoscere a tutto il mondo il... continua

Ti è piaciuto questo libro? Scrivi una recensione! Guadagni Punti Gratitudine!
Ricorda anche di condividerlo

Spesso acquistati assieme...

Cos'è che Non ha Detto Tafti + Tafti la Sacerdotessa

Tafti la Sacerdotessa   Cosa non ha detto Tafti =
Acquista insieme

€ 38,00 € 40,00

Risparmio € 2,00
  Aggiungi al carrello

Disponibilità: Immediata

Descrizione

"Tafti la Sacerdotessa" è il nuovo libro che stavano aspettando da tempo tutti gli ammiratori di Vadim Zeland, l'esperto di fisica quantistica che ha fatto conoscere a tutto il mondo il Transurfing, un modo nuovo di interpretare la realtà e di "governare" il proprio destino.

Nel libro sono descritte le tecniche di Tafti, "che sono molto più potenti di quelle del Transurfing". Esse si presentano come un'integrazione significativa e un livello nuovo e superiore di Transurfing.


"La Sacerdotessa Tafti non è inventata, è reale. E vi vuole bene.
E anche la sua tecnica con la treccina dell'intenzione è reale. Prendetela sul serio.
Funziona in modo ancora più potente del classico Transurfing".


Nel libro, Tafti ti presenta tre postulati:

  • Sia nel sonno, sia nella realtà che si vede a occhi aperti, tu dormi.
  • Sia il sogno che la realtà sono il movimento di un fotogramma.
  • Il movimento del fotogramma si può gestire, ma tu non lo fai.

E perché non lo fai? In primo luogo, perché sei addormentato, dice Tafti; in secondo luogo, perché non sai che ciò è possibile. Ma quando lo capirai, portai muovere la realtà!

Se è vero che ti muovi secondo la tua volontà, perché le cose non vanno come vuoi? Pensi che non funzionino perché è cosi, e basta.

In realtà, rivela Tafti, le cose non vanno perché tu comunque non agisci secondo la tua volontà ma sei guidato da una sceneggiatura. Non solo, le cose non funzionano perché, per giunta, non sai agire in modo tale che tutto funzioni.

Invece di impostare la realtà sulla pellicola del futuro imminente, combatti con la realtà del fotogramma corrente.

La realtà è ciò che non è mai stato e non sarà mai, ma solo è: una sola volta e adesso. La realtà esiste solo per il fatto che è già avvenuta.

Tu non puoi cambiare ciò che si è già compiuto anche se è proprio quello di cui ti occupi, perché tutto ciò che ti circonda è ciò che si è compiuto.

Per cambiare la pellicola del film devi svegliarti e prendere vita in essa. Tafti ti dirà come fare!

**********

La sacerdotessa ti spiega qualcosa che forse troverai sorprendente: la realtà e il sogno, in sostanza, sono la stessa cosa.

Dunque, per svegliarti nel sonno o nella realtà, devi distogliere l'attenzione dallo schermo esterno o interno e spostarla al centro della coscienza.

"Tremila anni fa ero una sacerdotessa del tempio di Iside. Chi sono io adesso, ve lo dirò più tardi. La cosa più importante è che io so chi siete voi. Perché infatti voi non sapete chi siete, non è vero?”

"Vi parlerò di come funziona il mondo e di cosa succede in esso. Vi dirò perché siete qui e cosa dovrete fare della vostra vita. Perché infatti è vero che non sapete cosa fare della vostra vita?"

Indice

Nota della traduttrice

  • Primo incontro
  • Due schermi
  • Una passeggiata nel sogno
  • La prima uscita nella realtà
  • Sorvegliare l’attenzione
  • Impostare la realtà
  • La treccina dell’intenzione
  • Come gestire la treccina
  • L’illusione dell’azione scenica
  • Come uscire dalla trappola
  • La riconfigurazione
  • La trasfigurazione
  • La metaforza
  • La simulazione dell’azione scenica
  • La presenza
  • Il beneficio
  • Il permesso
  • La sceneggiatura
  • La Scintilla del Creatore
  • I Comandi della Forza
  • Seguire
  • La Forza Esterna
  • L’uomo di carta
  • L’impostazione dell’immagine
  • Comunicare con lo specchio
  • Le manipolazioni
  • L’impostazione del riflesso
  • Dilemma fatale
  • Siete magnifici
  • Siete la perfezione fatta persona
  • Il metodo dei tre conseguimenti
  • Siete geniali
  • La tecnica della simulazione
  • Le forme-pensiero
  • I marker-pensiero
  • Gli avidi accalappiatori
  • Lada
  • La treccina con i flussi
  • Il potere delle incarnazioni passate
  • L’infinito nell’infinito
  • Conclusione
  • Algoritmi
  • Rassegna dei principi di base

Intervista a Vadim Zeland sul libro Tafti la Sacerdotessa. Camminare dal vivo in un film

Dettagli Libro

Editore Om Edizioni
Anno Pubblicazione 2019
Formato Libro - Pagine: 254 - 15x21cm
EAN13 9788894975598
Lo trovi in: Transurfing
Posizione in classifica: 839° nella classifica Libri ( Visualizza la Top 100 libri )

Autore

Vadim Zeland - Foto autore Vadim Zeland è un mistico, teorico e scrittore russo la cui figura è avvolta nel mistero; nonostante abbia pubblicato un’autobiografia, di lui si hanno poche informazioni. Lui stesso si definisce un “fisico esperto di meccanica quantistica e un tecnologo informatico”. Possiamo quindi definirlo uno scienziato, almeno fino al momento in cui non incontra il Transurfing. Ma cos’è davvero il Transurfing? E’ un sapere antico, di cui Zeland si considera un “ritrasmettitore”, una disciplina che coniuga varie tecniche, tutte tese al raggiungimento dei propri obiettivi. Nell’unica... Continua a leggere la Biografia di Vadim Zeland
Recensioni Clienti

4,27 su 5,00 su un totale di 55 recensioni

  • 5 Stelle

    66.67%
    67%
  • 4 Stelle

    17.65%
    18%
  • 3 Stelle

    3.92%
    4%
  • 2 Stelle

    5.88%
    6%
  • 1 Stelle

    5.88%
    6%

Ti è piaciuto questo libro?
Scrivi una recensione e guadagna Punti Gratitudine!

Scrivi una recensione!

Fiorisa

  Acquisto verificato

Voto:

Un libro davvero interessante ,da abbinare al percorso di transurfig con tutti gli altri testi. Tafti è adorabile e ti insegna molte molte cose

Simona

  Acquisto verificato

Voto:

Con un linguaggio irriverente e sfidante veniamo condotti per mano nei meandri della creazione della propria realtà.un libro davvero interessante

Mara

  Acquisto verificato

Voto:

Libro non così facile e direi particolare. Non lo consiglierei a chiunque. Spiega una tecnica non semplice da mettere in pratica anche se non assurda. Ciò che spiega comunque lo trovo possibile.

Erika

  Acquisto verificato

Voto:

No è semplicemente da leggere ci vuole molta attenzione a tutti i termini usati che in ogni caso sono spiegati molto bene

Giuseppa

  Acquisto verificato

Voto:

Mai scartare a priori un nuovo modo di osservare, vedere e sentire.. prima provare poi se vuoi credi, sarebbe meglio dire poi metti in atto la tua vita

Anna

Voto:

Tra i libri più belli per il risveglio. Insegna nuove tecniche per non farsi trascinare dalla realtà ed impostare il fine che desideriamo. È molto bello, molto interessante. Lo consiglio a chiunque voglia prendere in mano la propria vita e farne ciò che vuole.

Monica

  Acquisto verificato

Voto:

E' un libro particolare: va masticato lentamente. Prima di approcciarsi a Tafti sarebbe meglio leggere qualcos'altro di Zeland, per capire i principi del transurfing. Tafti è un personaggio strano, a volte amorevole, a volte persino troppo diretta e cruda nelle sue espressioni.Ella ci vuole insegnare la consapevolezza e come possiamo cambiare la nostra vita spostandoci intenzionalmente su un'altra variante di noi stessi, attraverso la tecnica della teccina.. Consigliato a chi conosce il transfuring.

Claudia

  Acquisto verificato

Voto:

Tafti dice che " Realtà e sogno sono la stessa cosa e che dobbiamo svegliarci..." Non avevo mai considerato che , spesso, pur essendo svegli dormiamo, ed è vero! Ma per quanto riguarda i consigli pratici, trovo che non portino a nulla, che non diano risultati. La tecnica della trecccina , la trovo bizzarra. Quasi quasi ci ho creduto e ho provato...poi ho lasciato perdere. Chi ci riesce, se è vero, può spiegare come fa?

Isabella

  Acquisto verificato

Voto:

Devo dire che il personaggio un po' mi annoia, ma i contenuti no, sono interessanti e piacevoli ed è molto utile che ogni capitolo inizi con una sintesi in poche righe di quanto spiegato in quello precedente. Sono curiosa di leggerne il seguito, trovo che le tecniche o le idee esposte siano efficaci.

Luce Antonietta

  Acquisto verificato

Voto:

Ho messo 5 stelle anche se non l'ho ancora letto. Finora ho letto 7 libri di Vadim Zeland e tutti mi hanno affascinata. Io lo adoro come autore.

Antonia

  Acquisto verificato

Voto:

Avevo letto in passato gli altri libri di Zeland con molto interesse e passione, poi l'entusiastica presentazione da parte del sito di questa nuova pubblicazione mi hanno convinta a comprare anche questo. Lo ritengo un acquisto inutile, niente di nuovo a parte la tecnica della treccina e un modo di rivolgersi al lettore abbastanza noioso e saccente. No, non mi è piaciuto, una delusione. Poi come non bastasse é uscito anche "Cosa non ha detto tafti"... ma davvero, davvero...? A questo punto non credo più sia una cosa seria, ma solo business.. mi spiace. Tra l'altro mi piacerebbe che coloro che fanno le recensioni di questi libri fossero veramente onesti e non mossi da altri motivi, tutti i libri sono quelli decisivi, illuminanti...ma parecchi sono solo una sola ( modo di dire che si usa a roma, scusate)...

Maria

  Acquisto verificato

Voto:

Il linguaggio, lo stile è vivace, anche un filino dissacrante, come piace a me. Forse non sono riuscita a entrare pienamente nelle spiegazioni...Proverò a rileggerlo

Nadia

  Acquisto verificato

Voto:

Questo libro è molto interessante ed anche accattivante nella scrittura. Attenzione, però, bisogna conoscere gli altri libri dell'autore sulla tecnica del transurfing, altrimenti non si riesce a comprendere e ad applicarne le indicazioni. E' come una evoluzione e nello stesso tempo una guida pratica alle filosofie già trattate.

Francesca

  Acquisto verificato

Voto:

Libro letto più volte dopo aver precedentemente letto tutta la collana del transurfing. Le tecniche e gli algoritmi qui descritti sono una versione "pratica" ed esperienziale del transurfing classico. Molto consigliato per chi lavora col manifesting previo un tenace e profondo lavoro su di se. Di facile lettura, a tratti divertente, molto apprezzati i riassunti punto per punto della pratica ad inizio di ogni capitolo e la disanima finale di tutto il percorso intrapreso. Da leggere periodicamente per fare proprie le tecniche

Stefania

  Acquisto verificato

Voto:

Mi è piaciuto molto...in parole semplici spiga la consapevolezza di riuscire a vedersi sia dentro che fuori...una Gran bella opera

Caricamento in Corso...